Go Back
+ servings
polpettone freddo tonno e patate

Polpettone freddo tonno e patate

4.31 from 13 votes
Preparazione 20 min
Tempo totale 20 min
Portata Secondi
Cucina Italiana
Porzioni 4

Ingredienti
  

  • 2 scatole di tonno sott' olio da 120 g
  • 500 g circa di patate lessate
  • 2 cucchiaini di pasta d'acciughe
  • 2 o 3 cucchiai di maionese
  • prezzemolo tritato q.b.
  • sale q. b.

Preparazione
 

  • Se non avete la maionese pronta potete prepararla velocemente usando la mia ricetta della maionese velocissima che trovate qui.
  • Mettete nel frullatore il tonno ben sgocciolato, la pasta di acciughe, la maionese e frullate fino ad ottenere una crema.
  • Schiacciate le patate con lo schiacciapatate, non frullatele, mi raccomando, si rovinerebbero !
  • In una ciotola capiente mettete le patate, aggiungete la crema di tonno , il prezzemolo tritato e una presa di sale.
  • Mescolate bene con una spatola in modo da ottenere un composto uniforme.
  • Aiutandovi con una pellicola trasparente, date al composto la forma di un salame piuttosto grosso.
  • Richiudete bene la pellicola intorno al polpettone, quindi riponetelo in frigorifero per un paio di ore.
  • Servite ben freddo, tagliato a fette accompagnato da maionese.

Note

Se vi piacciono i capperi potete aggiungerne alcuni al tonno prima di frullarlo, o se volete mantenerli interi potete aggiungerli nel composto prima di dargli la forma.
Lo stesso principio vale per le olive, magari a rondelle. L'aggiunta di capperi e olive donerà al polpettone un gusto più deciso.
Se invece volete ottenere una forma più carina del classico polpettone, oliate leggermente una forma a vostra scelta e schiacciateci dentro l' impasto, riponendo poi il tutto in frigorifero ben coperto dalla pellicola.
Al momento di servirlo, sformate con cautela e decorate con maionese, olive e capperi.