Go Back
+ servings
Risotto salmone affumicato e philadelphia

Risotto salmone affumicato e Philadelphia

5 da 2 voti
Preparazione 5 min
Cottura 25 min
Tempo totale 30 min
Portata Primi
Cucina Italiana
Porzioni 2

Ingredienti
  

  • 250 g riso vialone nano
  • Quattro o cinque fettine di salmone affumicato di buona qualità
  • Quattro cucchiaini di Philadelphia
  • Uno Scalogno fresco
  • 1 l di brodo vegetale
  • 3 cucchiai di olio di semi di mais
  • 1 noce piccola di burro
  • ½ bicchiere di vino bianco secco

Preparazione
 

  • Prendete le fettine di salmone affumicato e riducetele in pezzettini molto molto piccoli, tritandole con un coltello.
  • Ora nella pentola in cui farete il risotto mettete lo scalogno tritato molto finemente con due cucchiai di olio di semi e una noce di burro. Fate soffriggere lo scalogno, aggiungendo un cucchiaio di brodo caldo, finché non sarà quasi trasparente.
  • Aggiungete metà del salmone, alzate la fiamma e fate cuocere due minuti mescolando energicamente per sciogliere il salmone.
  • Quando tutto il liquido si sarà asciugato, buttate il riso e lasciatelo tostare per circa quattro minuti mescolando di tanto in tanto, ma non troppo altrimenti il riso non si tosterà.
  • Sfumate con mezzo bicchiere di vino bianco secco, lasciatelo evaporare molto bene e poi cominciate la cottura del risotto come di consueto con il brodo vegetale.
  • Quando mancano cinque minuti alla fine della cottura, aggiungete il rimanente salmone affumicato e continuate a mescolare e cuocere.
  • Quando il riso è arrivato al grado di cottura desiderata, aggiungete il Philadelphia e spegnete il fuoco. Mantecate vigorosamente.
  • Lasciate riposare il risotto coperto per circa quattro minuti prima di servirlo, eventualmente Spolverato con poco prezzemolo tritato se piace.