Go Back
+ servings

Tacchino alle erbe cotto al sale

5 from 1 vote
Preparazione 10 min
Cottura 45 min
Tempo totale 55 min
Portata Secondi
Cucina Italiana
Porzioni 4

Ingredienti

  • 500 g di fesa di tacchino
  • 2 rametti di rosmarino
  • 5 foglie di salvia
  • 2 spicchi di aglio
  • 2 foglie di menta
  • 1/2 mazzetto di erba cipollina
  • 30 g burro
  • olio evo ½ bicchiere
  • vino bianco ½ bicchiere
  • 1 kg sale grosso
  • Pepe 5 o 6 macinate

Preparazione 

  • Mettete il tacchino a marinare in olio, vino e 1 spicchio di aglio tagliato a pezzi per 1 ora circa, inserendo tutti gli ingredienti mescolati in un sacchetto da freezer e chiudendolo bene.
  • Rigirate spesso il sacchetto tra le mani per rendere uniforme la marinatura.
  • In un piccolo mixer da cucina tritate finemente gli aghi del rosmarino con le altre erbe , uno spicchio di aglio sbucciatoe il pepe macinato.
  • Aggiungete il burro a temperatura ambiente, bello morbido, e frullate pochi istanti per ottenere una specie di pomata di burro alle erbe.
  • Asciugate il tacchino dopo averlo estratto dalla marinata, poi massaggiatelo con il burro alle erbe, cercando di coprirlo uniformemente con il composto.
  • In una pirofila di dimensioni di poco superiori a quelle della carne e piuttosto profonda formate uno strato di circa 1 cm di sale.
  • Adagiatevi il tacchino alle erbe e ricoprite con il sale rimanente. Il tacchino deve essere completamente ricoperto di sale, se dovesse servirne più di 1 kg aggiungetene altro.
  • Infornate a 200° in forno caldo ventilato e cuocete senza mai girare la carne per circa 45 minuti, ma la cottura dipende dal peso della carne, quindi regolatevi di conseguenza.
  • Lasciate riposare la pirofila nel forno spento per 10 minuti, quindi estraetela.
  • Attendete che il vostro Tacchino alle erbe cotto al sale si raffreddi quel tanto che basta a poterlo maneggiare, magari muniti di guanti di gomma puliti per non scottarvi. Rompete la crosta di sale e cercate di ripulire il tacchino quanto più possibile dai cristalli di sale, mantenendo però le erbe attaccate alla carne.
  • Massaggiate nuovamente il tacchino in modo da rendere uniforme il condimento, quindi tagliatelo a fettine abbastanza sottili.
  • Servite il Tacchino alle erbe cotto al sale caldo , condito con un filo di olio extravergine di oliva.