Go Back
+ servings
Millefoglie alla crema

Millefoglie alla crema

Velocissima e squisita
5 da 1 voto
Preparazione 50 min
Cottura 20 min
Tempo totale 1 h 10 min
Portata Dessert
Cucina Italiana
Porzioni 8 persone

Ingredienti
  

  • 3 rotoli di pasta sfoglia rettangolare
  • 3 cucchiai Zucchero a velo
  • 4 tuorli
  • 500 ml latte
  • 4 cucchiai zucchero abbondanti
  • 4 cucchiai farina abbondanti
  • 2 bustine di vanillina
  • 400 ml panna fresca
  • 40 g zucchero a velo
  • Zucchero a velo per decorare

Preparazione
 

  • Srotolate una ad una le sfoglie, cospargetele con un cucchiaio di zucchero a velo e massaggiate l’ho sulla superficie della sfoglia fino a farlo assorbire bene. Punzecchiate poi le sfoglie con i rebbi di una forchetta per ottenere una lievitazione uniforme.
  • Cuocete poi le tre sfoglie in forno statico a 200° per circa 20 minuti, sulla loro carta forno
  • Estraete le sfoglie dal forno, quando saranno ben dorate e leggermente caramellate, e lasciatele raffreddare
  • Passiamo ora alla preparazione della crema: innanzitutto occupiamoci della crema pasticciera.
  • Nella ciotola della planetaria mettete i quattro tuorli, lo zucchero, la farina, la vanillina e mescolate il tutto con il gancio a frusta per circa un minuto, a velocità medio bassa
  • Mantenendo la planetaria in movimento, aggiungete a filo il mezzo litro di latte.
  • Quando la preparazione liquida sarà ben omogenea, trasferitele in una pentola che metterete su fuoco medio.
  • Mescolate continuamente fino a portare la crema a bollore. A questo punto abbassate il fuoco, mantenete la crema a bollore basso per due o tre minuti, quindi spegnete il fuoco e trasferite la crema in un recipiente basso e largo, lasciandola raffreddare, magari coperta con pellicola per alimenti direttamente a contatto con la superficie della crema. Mettete il recipiente in frigo
  • Passiamo ora alla crema chantilly: nella ciotola della planetaria mettete la panna fresca E montate la con il gancio a frusta fino a che non sarà quasi pronta.
  • Aggiungete lo zucchero a velo e continuate a montare fino ad ottenere una crema soffice ma solida.
  • Quando la crema pasticciera sarà ben fredda, unite la alla crema chantilly con l’aiuto di una frusta, mescolando bene in modo da ottenere una crema morbida e uniforme. Riponetele in frigorifero ancora per qualche minuto.
  • È giunto il momento di montare il nostro millefoglie alla crema: prendete il primo strato di sfoglia e cospargetelo con la metà della crema ottenuta, adagiate poi il secondo strato di sfoglia e ripetete l’operazione con l’altra metà della crema.
  • Prendete ora il terzo strato di sfoglia, capovolgetelo in modo che lo strato zuccherato stia per sotto, e coprite bene il tutto.
  • Riponete il millefoglie alla crema in frigorifero fino a pochi minuti prima di servirlo.
  • Estraete il millefoglie alla crema dal frigorifero, spolverizzatelo generosamente con zucchero a velo e, se volete, decoratelo con un po’ di cacao in polvere come ho fatto io.
  • Servite immediatamente.

Per questa ricetta ho usato