Tortellini in brodo di cappone

Nella mia famiglia i tortellini in brodo di cappone non possono assolutamente mancare al pranzo di Natale. E’ una tradizione che ci acompagna da tantissimi anni, più o meno da quando io ho decretato che la cena della vigilia sarebbe stata a base di sfiziosità di pesce!

I tortellini in brodo di cappone, pur essendo molto ricchi e saporiti, sono un confort food, tradizionali e squisiti. Io vi propongo la ricetta intera, per preparare sia il brodo che i tortellini, ma se siete proprio presi male non rinunciate alla preparazione, fondamentale, del brodo, e piuttosto procuratevi degli ottimi tortellini pronti in un pastificio di fiducia.

Tortellini in brodo di cappone

Portata Primi
Cucina Italiana
Keyword Facile, veloce
Preparazione 3 ore
Cottura 3 ore
Tempo totale 6 ore
Porzioni 4 - 6

Ingredienti

Per la pasta

  • 4 uova
  • 400 g di farina 00

per il ripieno

  • 150 g di lombo di maiale
  • 150 g di mortadella
  • 100 g di prosciutto crudo
  • 150 g di parmigiano reggiano grattugiato
  • 1 uovo
  • noce moscata
  • sale
  • pepe
  • 20 g di burro

per il brodo di cappone

  • 1 cappone pulito ed eviscerato magari tagliato a metà
  • 1 grossa cipolla bianca
  • 2 carote
  • 2 coste di sedano verde con le foglie
  • Sale grosso

Preparazione

  • Innanzi tutto preparate uno squisito brodo di cappone come segue: in una pentola molto grande con coperchio mettete il cappone ben lavato, la cipolla tagliata a metà, le carote spuntate e tagliate a pezzi grandi e le coste di sedano spezzettate, con le loro foglie, il tutto ben lavato.
  • Coprite Il cappone e le verdure con acqua fredda fino a riempire la pentola, quindi aggiungete il sale grosso, all’incirca 1 cucchiaio e mezzo, poi in cottura potrete regolare di sale.
  • Coprite la pentola, portate a bollore e abbassate il fuoco. Cuocete per almeno 3 ore, mescolando di tanto in tanto.
  • Una volta pronto, recuperate il cappone che potrete mangiare accompagnato da qualche salsa , eliminate le verdure e filtrate il brodo con un colino a maglie fitte.
  • Mettete il brodo da parte e preparate i tortellini di carne.
  • Dedicatevi in primo luogo al ripieno: tagliate il lombo a fettine e poi a dadini e fatelo rosolare in una padella antiaderente con una noce di burro senza salare.
  • Fate raffreddare e trasferite nel mixer insieme al prosciutto crudo, alla mortadella a fette, al parmigiano grattugiato, all'uovo e alla noce moscata.
  • Tritate il tutto fino a ottenere un composto omogeneo e aggiustate di sale e pepe.
  • Fate riposare in frigorifero, coperto con pellicola alimentare, per almeno 1 ora, in questo modo i sapori si mescoleranno e uniformeranno.
  • Formate una palla con l'impasto e fatela riposare per 30 minuti a temperatura ambiente coperta di pellicola.
  • Trascorso questo tempo stendete la pasta all'uovo in una sfoglia sottile con il metodo che preferite: con il matterello o con la sfogliatrice.
  • Utilizzando un tagliapasta liscio ricavate dei quadrati di 3-3,5 cm di lato e disponetevi al centro un po' di ripieno.
  • Ripiegate ciascun quadrato a metà in modo da ottenere un triangolo. Fate pressione attorno al ripieno con le dita per far fuoriuscire l'aria e quindi sigillate. Chiudete ad anello facendo combaciare i due angoli alla base girandoli attorno al dito e sovrapponendo un po' la pasta. Confezionate i tortellini disponendoli a poco a poco su dei vassoi per la pasta che siano infarinati o ricoperti di carta forno perché i tortellini non si attacchino al fondo.
  • Buttate i tortellini nel brodo di cappone bollente lasciandoli cuocere circa due minuti dalla ripresa del bollore. Trasferite nei piatti da portata e servite i vostri tortellini in brodo di cappone ben caldi.

 

Iscriviti alla Newsletter diCucina con Benedetta

Invalid email address

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.