Torta salata radicchio e crema di formaggi

Questa Torta salata radicchio e crema di formaggi l’ho inventata, come spesso accade per le torte salate, con quello che avevo nel frigorifero. L’accostamento però, pur essendo classico, è spettacolare e la torta salata è non soltanto molto scenografica, ma anche incredibilmente buona. Figurone assicurato.

Torta salata radicchio e crema di formaggi
Stampa la ricetta Pin

Torta salata radicchio e crema di formaggi

PortataTorte salate
CucinaItaliana
Preparazione 15 minuti
Cottura 30 minuti
Tempo totale 45 minuti
Porzioni 4

Ingredienti

  • 1 rotolo pasta sfoglia pronta
  • 1/2 cespo radicchio di treviso
  • 3 cucchiai gorgonzola
  • 3 cucchiai mascarpone
  • 1 ricottina da 125 g
  • 3 cucchiai parmigiano grattugiato
  • 2 uova
  • 1 cipollotto fresco
  • olio e.v.o. q.b.
  • sale e pepe q.b.

Preparazione

  • Prima di tutto occupiamoci del radicchio. Tagliatelo per la lunghezza in 3 o 4 spicchi.
  • Scaldate molto bene una padella antiaderente con qualche cucchiaio di olio e ponetevi gli spicchi di radicchio, in modo da farli aprire un pochino e grigliare un poco. Importante che le foglie diventino croccantine ma non bruciate e che la parte bianca si ammorbidisca senza disfarsi.
  • Ponete il radicchio cotto su di un piatto a raffreddarsi.
  • Tagliate il cipollotto a rondelle sottili.
  • Riprendete il radicchio. Separate e ponete su un piatto le foglie colorate, tagliando via la parte bianca finale in eccedenza e le foglie più brutte. Prendete queste rimanenze, affettatele sottilmente e mettetele nella stessa padella di prima con un altro poco di olio e il cipollotto affettato.
  • Fate rosolare a fiamma media qualche istante, quindi salate e bagnate con poca acqua , giusto per far stufare il tutto. Dopo pochi minuti spegnete e mettete a raffreddare.
  • In una ciotola mescolate bene tutti i formaggi tranne qualche pizzico di parmigiano che ci servirà poi, le uova , sale e pepe a piacere. Creerete così una bella crema alla quale aggiungerete il composto di radicchio e cipollotto, ormai freddo.
  • Ora montiamo la torta. In uno stampo da crostata ponete la pasta sfoglia con la sua carta forno, che rifilerete intorno alla teglia.
  • Stendete un paio di cucchiai di crema di formaggi sul fondo, poi adagiate a raggiera metà circa della foglie di radicchio. Coprite con la rimanente crema di formaggi.
  • Create l'ultimo strato con una nuova raggiera di foglie di radicchio. Spolverizzate con il parmigiano e ponete in forno a 200 gradi per circa 20 minuti, poi abbassate a 180 gradi per altri 5 o 10 minuti, o finchè la torta salata radicchio e crema di formaggi non vi sembri ben dorata.
  • Lasciatela raffreddare nel forno con lo sportello aperto per 10 minuti, quindi estraetela e lasciate intiepidire.
  • Trasferite la torta su un piatto da portata e servite.

 

LASCIA UN COMMENTO






Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.