Torta morbida di banane

La torta morbida di banane è uno di quei dolci casalinghi che mi piacciono tanto, facilissima da preparare e ottima per la colazione o la merenda.

Uno dei vantaggi della torta morbida di banane è che ci permette di utilizzare le banane che stanno maturando troppo e che non vengono mangiate. Il profumo che questa torta emana è dolcissimo, anche perché io abbondo con la vaniglia, che adoro. Potete a piacere sostituire la vaniglia con la cannella, con le banane sta benissimo.

Torta morbida di banane

Torta morbida di banane

4.34 da 6 voti
Preparazione 15 min
Cottura 40 min
Tempo totale 55 min
Portata Dessert
Cucina Italiana

Ingredienti
  

  • 270 g di farina 00
  • 3 uova
  • 160 g di zucchero
  • 100 g di burro
  • 3 banane medie mature
  • 2 bustine di vanillina
  • 1 bustina di lievito per dolci

Preparazione
 

  • Frullate le banane, aggiungete un po’ di succo di limone per non farle annerire.
  • Sciogliete il burro in microonde e fatelo raffreddare
  • Nella planetaria munita di frusta montate le uova con lo zucchero e la vanillina per circa 5 minuti, fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.
  • Aggiungete la purea di banane al composto continuando a montare con la frusta..
  • Aggiungete la farina ed il lievito setacciati e mescolate con la frusta a K fino ad ottenere un composto omogeneo.
  • Infine aggiungete il burro e lavorate il composto fino ad amalgamarlo del tutto.
  • Cuocete in forno statico preriscaldato a 180° per circa 40 minuti.
  • Sfornate, fate raffreddare e decorate a piacere con zucchero a velo la vostra torta morbida di banane.

LASCIA UN COMMENTO

Se la ricetta ti è piaciuta, dai un voto!




Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.