Risotto light ai fiori di zucca

Un risotto non deve per forza essere ricco di grassi per essere buono e saporito, e l’esempio è il risotto light ai fiori di zucca.

I fiori di zucca hanno un sapore delicato, che se eccessivamente coperto dai condimenti non risalta, mentre in questo risotto il profumo e la dolcezza dei fiori di zucca si sentono perfettamente, accompagnati dal caldo e morbido risotto.

Un pranzo perfetto, sano, saporito e gustoso con il giusto quantitativo di calorie. Per me è il top!

Risotto light ai fiori di zucca

Risotto light ai fiori di zucca

5 da 1 voto
Preparazione 5 min
Cottura 20 min
Tempo totale 25 min
Portata Primi
Cucina Italiana
Porzioni 2

Ingredienti
  

  • 200 g riso carnaroli
  • 12 fiori di zucca
  • 1/2 cipolla
  • brodo vegetale
  • 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
  • 2 cucchiaini parmigiano

Preparazione
 

  • Togliete il calice ai fiori ed eliminate il pistillo.
  • Aprite i fiori, tagliate a julienne le parti più vicine al calice, lasciando intere le parti finali dei petali.
  • Tritate finemente la cipolla e rosolatela con l’olio, poi aggiungete la julienne di fiori di zucca.
  • Appena il tutto si sarà ammorbidito, aggiungete il riso e portatelo a cottura aggiungendo mano a mano che si asciuga mestoli di brodo vegetale.
  • Pochi minuti prima della fine, aggiungete le parti dei petali che avevate tenuto da parte.
  • A cottura ultimata, spegnete il fuoco e mantecate con il parmigiano grattugiato, poi lasciate riposare il risotto light ai fiori di zucca per qualche minuto prima di servirlo.

 

LASCIA UN COMMENTO

Se la ricetta ti è piaciuta, dai un voto!




Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.