Polpette croccanti di manzo e patate

Le Polpette croccanti di manzo e patate  a casa mia sono conosciute semplicemente come … le polpette.

Mia nonna e mia madre le hanno sempre preparate così , e io le riproduco inalterate per i miei figli che le adorano. Sono straordinariamente buone, tenere dentro e croccanti fuori, saporite e ricche di nutrimento, insomma una vera pacchia !
Sono uno dei nostri piatti preferiti….. a dire la verità , sono il mio piatto preferito in assoluto da quando ero bambina .  Ancora oggi , se mia madre mi chiede cosa mi può preparare per un pranzo da lei, io rispondo…. le polpette !

Una nota storica : Originariamente , per tritare la carne bollita si usava il tritacarne, che era abbastanza faticoso da adoperare, ma dava alle polpette una consistenza migliore di quella che si ottiene con il robot da cucina. Chi avesse ancora il suddetto aggeggio può usarlo, per sentire il vero sapore della tradizione.

Le polpette croccanti di manzo e patate  servono a riutilizzare il manzo bollito , ad esempio quello del brodo di carne .  Sono molto buone con qualsiasi tipo di carne, anche pollo o maiale, anche arrosti…. insomma, riutilizzo e riciclo ! Bisogna provarle per capire…. e allora, al lavoro e prepariamole !

Polpette croccanti di manzo e patate
Stampa la ricetta Pin

Polpette croccanti di manzo e patate

PortataSecondi
CucinaItaliana
Preparazione 15 minuti
Cottura 10 minuti
Tempo totale 25 minuti
Porzioni 4 persone

Ingredienti

  • 700 g manzo magro lesso
  • 800 g patate
  • 2 uova
  • 1/2 spicchio aglio
  • 3 cucchiai prezzemolo tritato
  • q.b. pangrattato per impanare
  • 1 cucchiaino sale
  • q.b. olio di semi di mais per friggere

Preparazione

  • In un robot da cucina mettete la carne a pezzi e l' aglio , e frullate finchè la carne non abbia assunto una consistenza polverosa non troppo fine.
  • Lessate le patate intere, con la buccia, ben lavate , in acqua salata .
  • Quando sono ancora calde schiacciatele con lo schiacciapatate in una terrina capiente, eliminando mano a mano le bucce che rimarranno nello schiacciapatate
  • Aggiungete la carne tritata, il sale, il prezzemolo e mescolate, meglio con le mani. Incorporate le uova.Se usarne una o due dipende sia dalla qualità della carne, sia dal tipo di patata. L' impasto deve risultare morbido ma non molliccio. Se un uovo vi sembra poco, aggiungete solo il tuorlo del successivo.
  • Mescolate, mescolate, mescolate con le mani... molto divertente anche per i bambini !
  • Ora, bisogna prendere una manciatina di impasto e , sempre con le mani, lavorarla dandole la forma prima di una pallina , poi di una pallina schiacciata, che dovrebbe stare dentro al palmo di una mano.
  • Mano a mano che le preparate, passatele nel pangrattato, facendolo aderire bene a tutta la polpetta,, poi disponetele su di un piatto.
  • Quando le avete preparate tutte, mettete abbondante olio in una padella e, quando è ben caldo, friggete le polpette, non troppe tutte insieme, io di solito ne metto 9 o 10 per padella. Giratele dopo un paio di minuti, usando una forchetta e un cucchiaio, e attenti a non romperle ! Quando sono ben dorate, mettetele ad asciugare su un piatto con carta assorbente.
  • Servitele caldissime e croccanti .... e buonissimo appetito

Per questa ricetta ho utilizzato

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.