pasticcio di crespelle ai funghi

Il pasticcio di crespelle ai funghi è un modo diverso di preparare il pasticcio, utilizzando le crespelle al posto delle lasagne .

Naturalmente il pasticcio di crespelle può essere preparato con diversi ingredienti, ma secondo me è   bene utilizzare le verdure, che ben si adattano al sapore delicato delle crespelle, piuttosto che il ragù , assai saporito di per sè.

Il risultato di questo pasticcio di crespelle ai funghi è un piatto ricco ma delicato, di grande effetto.

Molto importante è utilizzare una pirofila rotonda, cercando di ottenere crespelle dello stesso diametro della teglia, per un effetto scenografico migliore.

pasticcio di crespelle ai funghi
Stampa la ricetta Pin

Pasticcio di crespelle ai funghi

PortataPrimi
CucinaItaliana
Preparazione 20 minuti
Cottura 30 minuti
Tempo totale 50 minuti
Porzioni 6

Ingredienti

  • 300 ml di latte
  • 150 g farina
  • 2 uova
  • sale
  • 500 g circa di funghi misti
  • 1 spicchio aglio
  • prezzemolo tritato
  • olio d semi
  • burro
  • parmigiano grattugiato
  • Per la besciamella :
  • 100 g burro
  • 100 g farina
  • 1 litro latte
  • noce moscata
  • sale

Preparazione

  • Preparate le crespelle , seguendo il procedimento riportato qui
  • Pulite i funghi e tagliateli sottilmente, poi preparate un soffritto con olio di semi, burro, aglio e prezzemolo tritato, aggiungete i funghi .
  • Salate , pepate e lasciate cuocere per circa 40 minuti, a seconda dei funghi che avrete utilizzato.
  • Preparate intanto la besciamella , seguendo il procedimento che troverete qui
  • Quando tutti gli ingredienti saranno pronti, procedete a montare il pasticcio.
  • Imburrate la teglia, stendete sul fondo un leggero strato di besciamella , poi stendete una crespella.
  • Distribuitevi sopra dei funghi, della besciamella e abbondante parmigiano grattuggiato.
  • Continuate a creare strati di crespelle e funghi in questo modo fino ad esaurire gli ingredienti.
  • Sopra l' ultima crespella, distribuite abbondante besciamella e abbondante parmigiano.
  • Ponete infine la teglia in forno caldo a 180 gradi e lasciate dorare il pasticcio per una mezz' ora, finchè non si formi in superficie una bella crosticina scura.
  • Servite caldo

 

Iscriviti alla Newsletter di

Cucina con Benedetta

Invalid email address

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.