Medaglioni di salmone alla mediterranea in crosta di patate

I medaglioni di salmone alla mediterranea in crosta di patate sono , come al solito , una mia rivisitazione della classica ricetta del salmone in crosta di patate.

Ci sono molti modi di cuocere il salmone al forno , ma io trovo che aggiungere un pizzico di sapore mediterraneo , con i pomodorini e l’ aglio , al sapore dolce del salmone , il tutto contornato dalla croccantezza delle chips di patate, renda il tutto molto più sfizioso e goloso.

La preparazione dei medaglioni di salmone alla mediterranea in crosta di patate è, nonostante il nome altisonante,  davvero semplice. La cosa più macchinosa , a dire il vero , è la pulizia del trancio di salmone , che io spello completamente, in modo che il salmone alla mediterranea sia tutto da mangiare , anche a occhi chiusi !

Nulla vieta , ovviamente , di sostituire al salmone un qualsiasi altro pesce sfilettabile…Posterò una ricetta simile con i filetti di orata che è una meraviglia.

Medaglioni di salmone alla mediterranea in crosta di patate

Portata Secondi
Cucina Italiana
Keyword Facile, veloce
Preparazione 15 minuti
Cottura 30 minuti
Tempo totale 45 minuti
Porzioni 4

Ingredienti

  • 4 tranci di salmone
  • 3 patate medie o 2 grandi
  • 20 pomodorini datterino
  • 1 spicchio di aglio
  • prezzemolo tritato q b
  • vino bianco un bicchiere
  • olio evo q b
  • sale

Preparazione

  • Pulite attentamente i tranci di salmone , eliminando la spina dorsale e qualsiasi spina , e con pazienza togliete la pelle , aiutandovi con un coltellino affilato
  • Sciacquate bene i tranci e arrotolate i due lembi lunghi in modo da formare un medaglione rotondo. Non è necessario legarlo, a meno che non vogliate poi rovinare tutto il piatto , prima di mangiarlo, per togliere lo spago !
  • Con una mandolina (attenzione alle dita) tagliate a rondelle sottilissime le patate, preventivamente sbucciate e lavate.
  • Lessate le patate in acqua salata bollente per 3 o 4 minuti , quindi scolatele e lasciate raffreddare.
  • Tagliate i pomodorini a rondelline sottili, poneteli in una ciotola e conditeli con sale , pepe , olio , il prezzemolo tritato e lo spicchio di aglio sbucciato e tagliato a metà. Mescolate bene e lasciate insaporire qualche minuto.
  • Accendete il forno a 180 gradi , ventilato , e foderate una teglia con carta forno.
  • Torniamo alle patate. In una ciotola conditele , senza romperle , con olio e sale.
  • Disponete sulla carta forno le rondelle di patate, sovrapponendole leggermente , in modo da formare 4 dischi dello stesso diametro dei medaglioni di salmone.
  • Disponete adesso un ottavo (precisione prima di tutto) dei pomodorini su ogni disco.
  • Adagiatevi quindi sopra i medaglioni di salmone ,salate e pepate
  • Ora disponete sul salmone i rimanenti pomodorini (ovviamente l' aglio deve rimanere nella ciotola) , e chiudete il tutto con le rimanenti fettine di patata.
  • Condite il tutto con un filo di olio e infornate.
  • Dopo circa 5 minuti riaprite il forno e irrorate con il vino bianco.
  • Cuocete ancora per 25 minuti , o finchè le patate non risultino dorate. Quelle sopra risulteranno croccanti, mentre quelle sotto avranno assorbito tutto il sapore del pesce e dei pomodori.

 

Iscriviti alla Newsletter diCucina con Benedetta

Invalid email address

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.