Maionese velocissima

Pensate che una appassionata di maionese come me non sappia preparare la maionese velocissima? Certo che la preparo! Da quando ho scoperto questo sistema favoloso di preparare la maionese in casa non la preparo più con il vecchio sistema, che tra l’altro detestavo cordialmente. La maionese velocissima richiede davvero pochi secondi di preparazione. L’unica accortezza è quella di mettere preventivamente l’olio in frigorifero, le uova le tengo comunque sempre lì. Se l’uovo e l’olio non sono freddissimi non funziona e la maionese velocissima non si emulsionerà bene.

Se volete potete aggiungere anche un cucchiaino di senape, ma io non lo metto.

Maionese velocissima
Stampa la ricetta Pin

Maionese velocissima

Portatasalse sughi conserve
CucinaItaliana
Preparazione 1 minute
Tempo totale 1 minute
Porzioni 4

Ingredienti

  • 1 uovo
  • 200 ml olio di semi di mais
  • 1 cucchiaio di aceto scarso
  • 1 cucchiaino scarso di sale

Preparazione

  • Mettete l’uovo, facendo attenzione a non rompere il tuorlo, sul fondo del bicchiere del mixer ad immersione.
  • Sopra all’uovo versate l’olio, poi l’aceto.
  • Impostate il mixer alla massima velocità e inseritelo delicatamente, ancora spento, nel bicchiere finchè non tocca il fondo.
  • Accendete il mixer e frullate senza muoverlo assolutamente per 15 secondi.
  • Poi cominciate a tirare verso l’alto, lentamente, fino ad arrivare alla superficie.
  • Continuate a frullare muovendo liberamente il mixer, e intanto aggiungete il sale.
  • La maionese velocissima è pronta.
  • Ricordatevi che contiene un uovo crudo, quindi va consumata entro una settimana al massimo.

 

Iscriviti alla Newsletter di

Cucina con Benedetta

Invalid email address

4 Commenti

    • Ciao….sai, molto dipende dalla proporzione tra uovo e olio. Se, per esempio, l’uovo è piccolo bisogna ridurre l’olio. In ogni caso, il tipo di olio non modifica la riuscita. Prova semplicemente a ridurre la quantità di olio e metti un cucchiaino piccolo di aceto. Olio in freezer, frullatore in freezer….fammi saperese ti riesce meglio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.