Fusilli freddi peperoni e sfilacci

Gli sfilacci di cavallo mi sono sempre piaciuti moltissimo, ma in famiglia sono l’unica che li mangia, a meno che non li nasconda per bene in una pasta fredda come in questo caso! I fusilli freddi con peperoni e sfilacci ci servono proprio a questo, oltre ad essere davvero buoni, gustosi e velocissimi da preparare come sempre!

Fusilli freddi peperoni e sfilacci

Fusilli freddi peperoni e sfilacci

0 da 0 voti
Preparazione 5 min
Cottura 13 min
Tempo totale 18 min
Portata Primi
Cucina Italiana
Porzioni 2

Ingredienti
  

  • 200 g di fusilli
  • 300 g di peperoni gialli e rossi già grigliati si possono trovare facilmente in commercio anche surgelati
  • 1 cipollotto fresco
  • 1 manciata abbondante di sfilacci di cavallo
  • Sale e pepe q.b.
  • 3 o 4 cucchiai di Olio extravergine di oliva

Preparazione
 

  • In una padella versate tre cucchiai di olio extravergine di oliva e il cipollotto tagliato a fettine molto molto sottili. Fate rosolare leggermente il cipollotto, senza cuocerlo troppo. Spegnete il fuoco e lasciate raffreddare.
  • Tagliate le falde di peperone a fettine sottili dal lato più corto, in modo da ottenere delle striscioline lunghe circa un paio di centimetri.
  • In una capiente ciotola dove poi condirete la pasta unite le striscioline di peperone all'olio e il cipollotto, mescolate molto bene e riponete in frigorifero.
  • Cuocete la pasta in abbondante acqua salata e scolatela quando è ancora leggermente al dente. Tuffatela subito in acqua fredda, mescolate un po' con le mani e scolate benissimo. Mettete poi ad asciugare i fusilli su un canovaccio pulito per alcuni minuti.
  • Ora mettete i fusilli nella ciotola con i peperoni, aggiungete gli sfilacci che spezzetterete molto bene con le mani. Salate e pepate. Mescolate e in caso servisse aggiungete ulteriore poco olio extravergine di oliva.
  • Riponete in frigorifero i fusilli freddi peperoni e sfilacci per almeno un'ora prima di servire.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Se la ricetta ti è piaciuta, dai un voto!




Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.