Faraona alle clementine ed erbe aromatiche

Questa Faraona alle clementine ed erbe aromatiche è una mia invenzione della quale vado fierissima. La faraona, essendo una gallina, ha la carne piuttosto secca e stopposa, anche se gustosa. Cercavo quindi un modo di cucinarla che ne esaltasse il sapore ma la mantenesse anche tenera e succosa.

Visto che l’abbinamento faraona e pancetta mi è sempre piaciuto, questa volta ho voluto utilizzare la pancetta come unico grasso di cottura, frullandola con erbe aromatiche e scorza di clementina.

Il succo delle clementine, aggiunto durante la cottura, ha mantenuto la faraona umida e le ha impedito di seccarsi.

Il risultato? Un arrosto croccante fuori e tenero e succoso dentro, la carne si scioglie in bocca. Il profumo delle clementine si abbina alle erbe  aromatiche e rende la nostra faraona alle clementine ed erbe aromatiche una vera prelibatezza, degna di occasioni speciali . Sentirete i complimenti!

Faraona alle clementine ed erbe aromatiche

Faraona alle clementine ed erbe aromatiche

Faraona alle clementine ed erbe aromatiche

No ratings yet
Preparazione 15 min
Cottura 1 h
Tempo totale 1 h 15 min
Portata Secondi
Cucina Italiana
Porzioni 4

Ingredienti
  

  • 1 faraona pulita ed eviscerata
  • 2 fette di pancetta fresca si trova in macelleria
  • Erbe aromatiche: rosmarino salvia, erba cipollina, menta
  • 2 spicchi di aglio
  • 5 o 6 clementine
  • ½ bicchiere di vino bianco secco
  • 1 cucchiaio colmo di sale grosso
  • Pepe q.b.

Preparazione
 

  • Preparate le erbe aromatiche: ottenete gli aghi di un paio di rametti di rosmarino, unite 6 foglie di salvia, 4 foglie di menta fresca, un ciuffetto di erba cipollina, circa 30 steli.
  • Usate un piccolo frullatore molto potente, io uso quello abbinato al frullatore ad immersione, che permette di frullare bene anche piccole quantità.
  • Frullate le erbe aromatiche con un cucchiaio colmo di sale grosso, alcune generose macinate di pepe, uno spicchio di aglio tagliato a pezzi, la buccia di una clementina ricavata con il pelapatate e le due fette di pancetta tagliate preventivamente a pezzettini.
  • Otterrete una specie di impasto, molto aromatico e appiccicoso.
  • Cospargete abbondantemente la faraona da tutte le parti con questo impasto, riservandone e circa la metà per l’interno.
  • Tagliate in quattro spicchi una clementina ben lavata, con buccia e tutto, e inseritela insieme a uno spicchio di aglio pulito all’interno della faraona.
  • Spremete il succo delle rimanenti clementine.
  • Mettete la faraona in una teglia leggerissimamente oliata e cuocetela in forno ventilato a 200° finchè non comincia a rosolare e la pancetta si scioglie del tutto.
  • Bagnate la faraona con il succo delle clementine e continuate la cottura alternando forno ventilato e grill.
  • Rigirate la faraona di tanto in tanto per mantenere la cottura uniforme, irrorando con il fondo di cottura.
  • Se vi sembra che il fondo di cottura si asciughi troppo, o in ogni caso dopo 30 minuti di cottura, bagnate con il vino.
  • Continuate a cuocere per altri 30 minuti circa, a seconda delle dimensioni della vostra faraona, finchè quest’ultima non risulti uniformemente ben dorata.
  • Estraete dal forno la faraona alle clementine ed erbe aromatiche, lasciatela riposare qualche minuto e porzionatela.
  • Servite la faraona con patate arrosto, irrorandola con il suo sughetto.

 

LASCIA UN COMMENTO

Se la ricetta ti è piaciuta, dai un voto!




Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.