Brioches veloci con la macchina del pane

Le brioches veloci con la macchina del pane sono golosissime nuvole di pasta lievitata dolce, che si possono gustare così come sono o farcire a piacere, per una splendida colazione o una bella merenda nutriente per i bambini.

Io le faccio a forma di panino rotondo, per poterle farcire meglio, ma nessuno vi impedisce di dar loro la forma classica delle brioches, tagliando la pasta a triangoli e arrotolando questi ultimi in modo da formare la forma del croissant.

Naturalmente queste brioches veloci non sono brioches in senso stretto, ma il sapore e la consistenza sono molto simili e la velocità e semplicità di realizzazione le rendono una alternativa molto gradevole alle più complesse brioches classiche.

Brioches veloci con la macchina del pane

Portata Dessert
Cucina Italiana
Keyword Facile, veloce
Preparazione 2 ore 40 minuti
Cottura 15 minuti
Tempo totale 2 ore 55 minuti
Porzioni 10

Ingredienti

  • 200 g di farina 00
  • 300 g di farina Manitoba
  • 4 g di lievito di birra disidratato
  • 260 g di latte
  • un uovo e un tuorlo a temperatura ambiente
  • 90 g di zucchero
  • un cucchiaino raso di sale
  • 30 g di burro
  • 30 g di olio di semi di mais
  • una bustina di vanillina
  • la scorza grattugiata di un limone

Preparazione

  • Unite le due farine in una ciotola, setacciandole insieme.
  • Mettete nel cestello della macchina del pane il latte tiepido, lo zucchero, il lievito e metà della farina, e fate andare per cinque minuti con il programma 12, o comunque il programma della pasta lievitata.
  • Spegnete la macchina e lasciate riposare il composto per circa 20 minuti.
  • Passato questo tempo aggiungete tutti gli altri ingredienti e fate un ciclo completo di pasta lievitata.
  • Quando la pasta avrà lievitato a dovere e il ciclo sarà finito estraete la dalla macchina, lavoratela per qualche istante sulla spianatoia e dividetela in palline. Dovrebbero venire fuori circa 10 brioches, ma dipende da quanto le volete grandi. Formate le palline e mettetele su carta da forno su una placca da forno.
  • Prima di metterle a lievitare, spennellate ogni brioche con un composto fatto di un cucchiaio di zucchero e due cucchiai di latte ben mescolati.
  • Ponete ora le brioches a lievitare all'interno del forno spento con la luce accesa per circa un'ora.
  • Dopo un'ora di lievitazione, o quando le brioches avranno raddoppiato di volume, estraete dal forno e spennellate le nuovamente con il composto di latte e zucchero. Nel frattempo portate il forno a 200°, poi infornate le brioches e lasciatele cuocere per circa 15 minuti, o fino a quando non vi sembreranno ben gonfie e dorate.
  • Estraete le brioches dal forno, lasciate intiepidire un attimo E spennellate ancora con il latte zuccherato. Mettete poi le brioches a raffreddare su una gratella.
  • Sono pronte da gustare, sia tiepide che fredde

 

Iscriviti alla Newsletter diCucina con Benedetta

Invalid email address

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.