Apple pie

La apple pie è un dolce tipicamente anglosassone. La si trova ovunque in America, dove è praticamente il dolce nazionale.

La apple pie è semplicissima da preparare, soprattutto nella versione veloce che vi riporto che utilizza la pasta brisè confezionata. E’ proprio il contrasto tra la pasta non dolce e il ripieno  che rende questa torta così buona. Da servire tiepida, la apple pie andrebbe accompagnata con una pallina di gelato alla vaniglia, o salsa alla vaniglia. Ma vi assicuro che anche da sola è uno spettacolo.

Apple pie

Portata Dessert
Cucina Italiana
Keyword Facile, veloce
Preparazione 10 minuti
Cottura 45 minuti
Tempo totale 55 minuti
Porzioni 8

Ingredienti

  • 1 kg di mele
  • il succo di ½ limone
  • scorza grattugiata di mezzo limone
  • 250 gr di zucchero
  • cannella qb
  • 2 rotoli di pasta brisè
  • biscotti secchi circa 10
  • burro qb

Preparazione

  • Sbucciate e tagliate a cubettile mele. Mettetele in una terrina con il succo di mezzo limone.
  • Aggiungete abbondante cannella, lo zucchero e la scorza di limone . Aggiungete i biscotti sbriciolati e mescolate bene.
  • Foderate la tortiera con il primo rotolo dibrisèe con sotto la sua carta da forno, versateci sopra il composto di mele e livellate bene.
  • Cospargete la superficie con un paio di cucchiai di zucchero e qualche pezzettino di burro, cercando di inserirli tra le mele.
  • Coprite poi con il secondo rotolo di pasta, fate aderire bene e sigillate i bordi arrotolandoli tra loro e schiacciando bene.
  • Praticate alcuni piccoli fori con uno stuzzicadente sulla superficie, e createne uno un po' più largo al centro. Servirà da camino, lasciando fuoriuscire l'eccesso di umidità.
  • Infornate a 180° per 45’ circa. Servite tiepida.

 

Iscriviti alla Newsletter diCucina con Benedetta

Invalid email address

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.