Vellutata di porri e patate al bacon

vellutata di porri e patate

La vellutata di porri e patate al bacon è una ricetta nordica abbastanza conosciuta.

Io la preparo spesso, quando  ho voglia di una vellutata saporita ma delicata, ottima in inverno per scaldare lo stomaco nelle sere fredde.

La vellutata di porri e patate è ottima , comunque, sia caldissima che tiepida, e la si può arricchire con crostini di pane saltati in poco olio di oliva, al posto del bacon , o , perchè no, insieme al bacon !

Nonostante la ricetta base della vellutata di porri e patate preveda l’ aggiunta di panna, io non la metto perchè rende il piatto, secondo me, un pochino troppo grasso. La patata fornisce comunque la consistenza cremosa al piatto.

Ecco la versione standard, che io uso spesso anche come primo piatto in cene per amici, perchè si presenta molto bene e si può preparare con largo anticipo e scaldare all’ ultimo momento.

Vellutata di porri e patate al bacon
 
Preparazione
Cottura
Tempo totale
 
Porzioni: 4
Ingredienti
  • porri - 4 medi
  • patate - 4 medie
  • burro- 80 g
  • brodo di carne - q b
  • sale - q b
  • pepe - q b
  • noce moscata - 1 cucchiaino
  • bacon - 8 fettine sottili
Procedimento
  1. Tagliate i porri a rondelle e metteteli in una pentola capiente con il burro.
  2. Fate rosolare i porri a lungo , fino a che non si appassiscano completamente , ma senza imbiondire troppo. Dopo qualche minuto, infatti, aggiungete un mestolino di brodo in modo da evitare che si scuriscano troppo o , peggio, che assumano odore di bruciaticcio.
  3. Nel frattempo sbucciate le patate e tagliatele a dadini .
  4. Quando i porri sono pronti, aggiungete le patate e mescolate qualche istante. Le patate devono insaporirsi e lievemente rosolare, ma appena appena.
  5. Salate e pepate e aggiungete brodo in modo da ricoprire il tutto di un dito circa.
  6. Fate cuocere una ventina di minuti.
  7. Frullate il tutto con il frullatore a immersione. La crema deve risultare densa. Se lo è troppo, aggiungete brodo, se invece vi sembra troppo liquida, fate cuocere a pentola scoperta finchè non evapora il liquido in eccesso.
  8. Aggiungete un cucchiaino di noce moscata e lasciate riposare.
  9. Nel frattempo, in una padellina antiaderente fate rosolare le fettine di bacon a fiamma viva, girandole spesso in modo che diventino croccanti ma non si brucino.
  10. Impiattate la vellutata di porri e patate e guarnite ogni piatto con qualche fettina di bacon.
Consigli e varianti
Volendo, la vellutata di porri e patate si può preparare anche in versione assolutamente light.... basta non fare soffriggere i porri nel burro, e mettere semplicemente i porri e le patate direttamente nel brodo, facendoli stufare piano piano fino a cottura.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Valuta questa ricetta:  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.