Torta di pane e uvetta

La torta di pane e uvetta è velocissima, economica e talmente buona e cremosa che davvero nessuno resiste! La torta di pane e uvetta è una via di mezzo tra un budino di pane, o budino di panettone, e una pinza, o torta di pane con frutta secca tipica della mia zona.

La cosa più bella è che si prepara con il pane avanzato, e se le uvette non vi piacciono potete sostituirle con praticamente qualsiasi cosa, gocce di cioccolato, frutta secca ecc.

In giro potete trovare molte ricette di torte o budini di pane, ma questa la ho proprio inventata io, ed è meravigliosa., dà grandissima soddisfazione…soprattutto mentre la si mangia !

Torta di pane e uvetta
 
Preparazione
Cottura
Tempo totale
 
Porzioni: 6
Ingredienti
  • 250 g pane raffermo
  • 3uova
  • 6 cucchiai di zucchero
  • 1bustina di vanillina
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • La scorza di un limone grattugiata
  • 6 cucchiai di farina
  • latteq.b.
  • Rum q.b
  • mezza confezione di uvetta
Procedimento
  1. Tagliate il pane a cubetti abbastanza piccoli, metteteli in una ciotola capiente e bagnateli con il latte. Devono essere imbevuti ma non affogati.... mescolate bene fino a che non vi sembri che il pane sia ben bagnato. Lasciate riposare una ventina di minuti.
  2. In una ciotolina mettete a bagno l'uvetta con abbondante rum e mezzo bicchiere di acqua calda. Lasciate riposare anche le uvette.
  3. In una ciotola sbattete energicamente le uova con lo zucchero, poi aggiungete la vnillina , la scorza di limone, il lievito e sbattete ancora.
  4. Ora componiamo il tutto. Aggiungete il composto di uova al pane ammollato, ben mescolato , poi aggiungete le uvette. Mescolate energicamente.
  5. Aggiungete la farina un cucchiaio alla volta, mescolando bene con una spatola, in modo da ottenere un composto cremoso.
  6. Imburrate una tortiera e versatevi il composto. Cuocete a 180 gradi per circa 40 minuti.
  7. Lasciate raffreddare dapprima in forno spento con sportello aperto, poi nella tortiera finchè la torta di pane e uvetta non sia appena tiepida. Trasferitela su un piatto, spolverizzatela a piacere con zucchero a velo e servite tiepida... ma è ottima anche fredda!

 

  •  
    16
    Shares
  •  
  •  
  • 15
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Valuta questa ricetta:  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.