Tagliolini salmone fresco e asparagi

Un primo piatto gustoso e primaverile, i Tagliolini salmone fresco e asparagi si preparano velocemente e sono davvero buoni e leggeri, nonostante la presenza della panna, che ridurremo comunque al minimo. La dolcezza del salmone, soprattutto il salmone fresco, contrasta bene con gli asparagi. Infatti questa è una delle mie accoppiate preferite! I Tagliolini salmone fresco e asparagi sono ottimi per iniziare una cena a base di pesce, o come piatto unico.

Tagliolini salmone fresco e asparagi
Preparazione: 
Cottura: 
Tempo totale: 
Ingredienti
  • 300 g tagliolini all'uovo
  • 1 filetto di salmone fresco o surgelato
  • 6 asparagi verdi freschi o surgelati
  • 1 noce di burro
  • 1 scalogno piccolo
  • vino bianco q.b.
  • 100 ml panna da cucina
  • sale e pepe q.b.
Procedimento
  1. Cominciate con gli asparagi. Lessateli per alcuni minuti finchè non diventano morbidi, cercando di mantenere integre le punte. Scolateli e lasciateli intiepidire.
  2. Tagliate il filetto di salmone a cubetti piuttosto piccoli, se si sfalda non importa.
  3. In una capiente padella scaldate la noce di burro e soffreiggete lo scalogno tritato molto finemente. Quando sarà ben cotto ma non bruciato, aggiungete il salmone e fate rosolare qualche istante. Sfumate con vino bianco , abbassate il fuoco e lasciate cuocere cinque minuti.
  4. Nel frattempo tagliate gli asparagi a rondelle, eliminando l'estremità più dura e tenendo da parte le punte.
  5. Aggiungete le rondelle di asparagi nella padella con il salmone, aggiungete la panna, regolate di sale e pepe e lasciate scaldare bene il tutto.
  6. Cuocete i tagliolini in abbondante acqua salata, tenendo da parte una tazzina dell'acqua di cottura. Scolateli e metteteli a saltare nella padella con il condimento, aggiungendo l'acqua di cottura per mantecare.
  7. Servite i Tagliolini salmone fresco e asparagi guarniti con le punte degli asparagi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Valuta questa ricetta: