spezzatino manzo patate e paprika

Dato che oggi fa freddo, un bel freddino post temporalone estivo, mi è venuto in mente lo spezzatino manzo patate e paprika…A dire la verità, io lo ho sempre chiamato goulash, anche se so benissimo che il vero goulash è molto diverso, dato che lo ho mangiato a Budapest !

Lo spezzatino che faccio io assomiglia di più alla versione del goulash che trovate in Alto Adige… ma io lo ho modificato secondo i miei gusti. Innanzi tutto, uso carne magrissima come mio solito, in genere girello di manzo. C’è chi dice (i macellai in genere) che lo spezzatino con la carne magra viene duro. Non è vero !!!!

La carne magra deve essere cotta nel modo giusto, per ottenere dei pezzettini tenerissimi che si sciolgono in bocca.

Poi, le patate. Nel goulash non sono previste, in nessuna versione, punto e basta. Quello altoatesino si mangia con la polenta, e infatti spesso lo preparo senza patate, con molto sugo e tanta, tanta polenta.

Ma la versione con le patate è una vera squisitezza… Da leccare anche la pentola !

Spezzatino manzo patate e paprika
 
Preparazione
Cottura
Tempo totale
 
Porzioni: 3
Ingredienti
  • 600 g girello di manzo
  • 1 cipolla
  • 3 cucchiai olio evo
  • 4 cucchiai olio di semi
  • 50 g burro
  • 3 cucchiai passata di pomodoro
  • paprika forte in polvere
  • 500 g patate
  • 1 bicchiere vino bianco
  • ½ bicchiere brodo vegetale
Procedimento
  1. Tagliate il girello a cubetti di circa 2 cm di lato.
  2. In una pentola ampia e dotata di coperchio mettete la cipolla tritata finemente (si, una cipolla intera), i due tipi di olio e il burro.
  3. Fate rosolare finchè la cipolla non sarà ben appassita, aggiungendo poca acqua in modo che non si bruci.
  4. Mettete a rosolare nella pentola i cubetti di manzo, mescolando bene.
  5. Dopo qualche minuto, aggiungete il vino bianco, la passata di pomodoro , sale e due cucchiai di paprika.
  6. Riportate a bollore, poi abbassate il fuoco al minimo, coprite con il coperchio e lasciate cuocere almeno 1 ora, mescolando di tanto in tanto.
  7. Nel frattempo pelate e tagliate a cubetti le patate, poi sciacquatele con cura, cambiando l' acqua più volte, in modo da togliere l' amido dalla superficie dei cubetti. Lasciate le patate a bagno finchè non sarà il momento di usarle.
  8. Quando il sugo della carne si sarà quasi consumato, aggiungete le patate e un pochino di brodo vegetale caldo, altro sale e.. altra paprika !! Non tanta, solo un cucchiaino .
  9. Mescolate, ricoprite e lasciate cuocere, mescolando il meno possibile per non rompere le patate, per circa 20 minuti, o finchè il sugo non si sia nuovamente ristretto e le patate siano cotte.
  10. Servite caldo.... e buon appetito !

Iscriviti alla Newsletter diCucina con Benedetta

Invalid email address

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Valuta questa ricetta:  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.