Rotolo alla nutella

Il rotolo alla nutella è un dolce semplicissimo e molto veloce, perfetto per la merenda dei bambini. Io infatti l’altro giorno l’ho preparato per la merenda del dopo partita del mio piccolo ed è sparito in un attimo. Molto comodo anche da trasportare, il rotolo alla nutella può essere tagliato a casa e disposto su un piatto per essere servito come tante girelle.

Richiede pochissima lavorazione e un po’ di manualità, ma se seguirete le mie indicazioni vi riuscirà a meraviglia. Io ho usato la nutella per farcirlo, perché così i bambini lo adorano, e anche i genitori, ma voi potete decidere di inventare un ripieno che vi piaccia di più.

Rotolo alla nutella

Rotolo alla nutella
Preparazione: 
Cottura: 
Tempo totale: 
Ingredienti
  • 4 uova
  • 100 g farina 00
  • 40 g fecola di patate
  • 100 g zucchero
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 pizzico di sale
  • 5 o 6 cucchiai colmi di nutella
Procedimento
  1. Dividete i tuorli dagli albumi e montate questi ultimi a neve molto ferma, aggiungendo il pizzico di sale.
  2. In un’altra ciotola lavorate i tuorli con lo zucchero e la vanillina, montando con le fruste fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.
  3. Aggiungete ora la farina e la fecola setacciate insieme, mescolando prima con la frusta, poi con una spatola.
  4. Se il composto diventa troppo duro, aggiungete una parte degli albumi e mescolate finchè il composto non diventa soffice.
  5. Aggiungete ora il resto degli albumi a neve, mescolando dal basso verso l’alto. Otterrete un composto piuttosto liquido e spumoso.
  6. Foderate la placca del forno con carta forno e stendetevi l’impasto, cercando di creare un rettangolo uniforme, ma ricordate che l’impasto non deve superare 1 cm di spessore.
  7. Cuocete in forno statico a 200° per 12 o 13 minuti a seconda del forno. La pasta deve gonfiarsi ma non annerirsi ai bordi.
  8. Sfornate la pasta del rotolo alla nutella e capovolgetela su un canovaccio pulito, quindi rimuovete la carta forno.
  9. Ora, con cautela, aiutandovi con il canovaccio arrotolate la pasta su se stessa, abbastanza stretta, per il senso della larghezza fino ad ottenere un rotolo. Tutte queste operazioni vanno eseguite quando la pasta è ancora calda.
  10. Lasciate raffreddare la pasta nel canovaccio, riponendola in frigorifero quando è tiepida.
  11. Estraete il rotolo dal frigo quando è freddo e liberatelo cautamente dal canovaccio. Mettetelo su un foglio di pellicola trasparente e srotolatelo un pochino. Manterrà la forma arrotolata, ma sarà comunque possibile farcirlo.
  12. Scaldate qualche secondo nel microonde la nutella per renderla più liquida e stendetela all’interno del rotolo, aiutandovi con un pennello in silicone per la zona più arrotolata.
  13. Con l’aiuto della pellicola arrotolate nuovamente il rotolo alla nutella, richiudetelo nella pellicola in modo che mantenga la sua forma e riponetelo in frigorifero per 1 ora circa. Potete lasciarlo lì anche di più ed estrarlo poco prima di tagliarlo.
  14. Una volta liberato il rotolo alla nutella dalla pellicola, lasciatelo tornare a temperatura ambiente per 10 minuti e tagliatelo a fette di circa 1 cm di spessore e servite

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Valuta questa ricetta: