Risotto light ai fiori di zucca

Un risotto non deve per forza essere ricco di grassi per essere buono e saporito, e l’esempio è il risotto light ai fiori di zucca.

I fiori di zucca hanno un sapore delicato, che se eccessivamente coperto dai condimenti non risalta, mentre in questo risotto il profumo e la dolcezza dei fiori di zucca si sentono perfettamente, accompagnati dal caldo e morbido risotto.

Un pranzo perfetto, sano, saporito e gustoso con il giusto quantitativo di calorie. Per me è il top!

Risotto light ai fiori di zucca
Preparazione: 
Cottura: 
Tempo totale: 
Ingredienti
  • 200 g riso carnaroli
  • 12 fiori di zucca
  • ½ cipolla
  • brodo vegetale
  • 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
  • 2 cucchiaini parmigiano
Procedimento
  1. Togliete il calice ai fiori ed eliminate il pistillo.
  2. Aprite i fiori, tagliate a julienne le parti più vicine al calice, lasciando intere le parti finali dei petali.
  3. Tritate finemente la cipolla e rosolatela con l’olio, poi aggiungete la julienne di fiori di zucca.
  4. Appena il tutto si sarà ammorbidito, aggiungete il riso e portatelo a cottura aggiungendo mano a mano che si asciuga mestoli di brodo vegetale.
  5. Pochi minuti prima della fine, aggiungete le parti dei petali che avevate tenuto da parte.
  6. A cottura ultimata, spegnete il fuoco e mantecate con il parmigiano grattugiato, poi lasciate riposare il risotto light ai fiori di zucca per qualche minuto prima di servirlo.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Valuta questa ricetta: