risotto carciofi e asiago

Qualche giorno fa ho preparato questo risotto con carciofi e asiago, utilizzando il formaggio di un caseificio proprio  di Asiago, dove spesso porto i bambini a giocare nella neve.

Il caseificio Pennar utilizza solo latte di provenienza dell’altopiano di Asiago, e i suoi prodotti sono buonissimi! Ogni volta che faccio un salto ad Asiago è una tappa obbligata, e oltre al formaggio compro sempre vari pacchi di burro favoloso, che conservo amorevolmente nel freezer. Con prodotti cos’ buoni, il risultato è assicurato.

Io in genere amo i risotti ben cotti, quindi se vedete i tempi di cottura un po’ più lunghi di quelli che si vedono in giro di solito, è perchè odio il riso semi crudo! Usando il vialone nano secondo me 25 minuti tra cottura e mantecatura ci vogliono tutti. E non dimenticate le due tappe fondamentali di un buon risotto: la tostatura iniziale del riso e il riposo alla fine.

Con i risotti di verdura io uso brodo vegetale, secondo me è più leggero e non altera il gusto delle verdure, ma se avete un buon brodo di carne fatto da voi, via libera! Lo stesso vale per i carciofi…una mamma di corsa come me usa quelli surgelati, ma se avete tempo, voglia e carciofi freschi, bravi!

Risotto carciofi e asiago
Preparazione: 
Cottura: 
Tempo totale: 
Ingredienti
  • riso vialone nano - 3 tazzine da caffè
  • cuori di carciofo surgelati - una confezione
  • formaggio asiago - 100g
  • grana padano grattugiato - 2 cucchiai
  • olio di semi - 2 cucchiai
  • burro - una noce + una noce per mantecare
  • aglio - uno spicchio
  • prezzemolo tritato - un cucchiaio
  • vino bianco - mezzo bicchiere
  • brodo vegetale q.b.
  • sale e pepe q.b.
Procedimento
  1. Cominciate con la cottura dei carciofi. In una casseruola con coperchio mettete a crudo i carciofi ancora surgelati, l'aglio, l'olio e una noce di burro, aggiungete mezzo bicchiere di acqua, il prezzemolo,sale e pepe e mettete sul fuoco.
  2. Lasciate cuocere a fuoco moderato per circa 15 minuti, lasciando il coperchio quasi fino alla fine. Poi scoprite la casseruola per far evaporare l'eventuale liquido in eccesso.
  3. Alzate il fuoco e buttate il riso. Mescolate bene per incorporarlo ai carciofi e lasciate cuocere per un paio di minuti senza mescolare. Questa tostatura del riso è importante, ma fate attenzione a non bruciare il tutto.
  4. Finita la tostatura sfumate con il vino e mescolate.
  5. Quando il vino sarà evaporato, procedete alla cottura aggiungendo il brodo vegetale bollente poco alla voltae mescolando spesso.
  6. Cuocete per circa 20 minuti.
  7. Trascorso questo tempo, cominciate a mantecare aggiungendo l'asiago tagliato a cubetti molto molto piccoli e il grana grattugiato, insieme ad una noce di burro.
  8. Spegnete il fuoco e mescolate vigorosamente per un minuto, poi coprite la pentola e lasciate riposare il risotto ai carciofi e asiago per un paio di minuti prima di servirlo.

  •  
    11
    Shares
  •  
  •  
  • 11
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Valuta questa ricetta:  

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.