Ravioli salmone affumicato ed erba cipollina

I ravioli salmone ed erba cipollina sono i primi ravioli che io abbia imparato a fare, tanto tempo fa. Fu mia nonna ad insegnarmi come tirare la sfoglia, rigorosamente a mano con il mattarello. Al ripieno pensai io, e vennnero fuori talmente buoni che da allora rimangono uno dei piatti di famiglia.

Ora naturalmente possiamo usare la macchina sfogliatrice per velocizzare le cose, ma i sapori rimangono gli stessi.

La cosa più importante è utilizzare un salmone di ottima qualità: infatti serviamo i ravioli salmone ed erba cipollinain purezza, proprio per esaltarne il profumo e il sapore.

Ravioli salmone affumicato ed erba cipollina
 
Preparazione
Cottura
Tempo totale
 
Porzioni: 2
Ingredienti
per la pasta fresca all’uovo
  • 200 g di farina 00
  • 2 uova medie
  • Un pizzico di sale
Per il ripieno
  • 100 g di salmone scozzese affumicato
  • 100 g di ricotta vaccina fresca
  • Una decina di fili di erba cipollina
  • Pepe bianco q.b.
  • sale q.b.
Per condire
  • 50 g Burro
Procedimento
  1. In una ciotola disponete la farina e rompete al centro le due uova.
  2. Salate le uova e sbattete leggermente con una forchetta e cominciate ad incorporare la farina piano piano. Proseguite impastando dapprima con la forchetta e poi a mano fino ad ottenere una pasta molto liscia ed omogenea.
  3. Coprite la palla di pasta con pellicola per alimenti e mettetela a riposare nella parte meno fredda del frigorifero per 30 minuti.
  4. Nel frattempo pensiamo al ripieno: in un mixer mettete il salmone affumicato, la ricotta, abbondante pepe , Un pizzico di sale e l’erba cipollina.
  5. Frullate il tutto fino ad ottenere un composto cremoso che metterete in una sacca da pasticcere usa e getta.
  6. Quando il tempo di riposo della pasta sarà finito, estraete la pasta fresca all’uovo e dividetela in quattro panetti.
  7. Aiutandovi con la macchina sfogliatrice, rigorosamente a manovella, tirate le sfoglie fino ad uno spessore di circa uno o 2 mm.
  8. Su due sfoglie disponete a distanza di circa 3 cm dei mucchietti di ripieno con la sacca da pasticcere, poi ricoprite ogni sfoglia, dopo averle inumidita leggermente con acqua, con una delle due sfoglie rimanenti e premete bene per far uscire l’aria.
  9. A questo punto ritagliate i ravioli con un tagliapasta a zig-zag, a me piace far li molto irregolari, in modo che si veda che sono fatti in casa!
  10. Cuocete i ravioli salmone affumicato ed erba cipollina in abbondnte acqua salata, alla quale aggiungerete poco olio per evitare che i ravioli si attacchino tra loro, per circa 5 minuti.
  11. Scolate i ravioli con un mestolo forato o con un mestolo a ragnatela e serviteli con abbondante burro fuso, guarniti con qualche filo di erba cipollina.

 

Iscriviti alla Newsletter diCucina con Benedetta

Invalid email address

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Valuta questa ricetta:  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.