quiche zucchine e provola

La quiche alle zucchine e provola affumicata è un piatto unico molto saporito ma delicato , fantastico come antipasto o come secondo.

In pratica le quiche si possono usare in ogni occasione, sono estremamente versatili … adatte ad un pic nic o a una cena casalinga, fanno ottima figura anche in situazioni più eleganti.

La cosa bella delle quiche , secondo me , è che sono eccellenti svuota frigo, cioè si possono preparare con una incredibile varietà di ingredienti, basta un pizzico di fantasia e un ottimo rotolo di pasta sfoglia già pronta….

Questa quiche zucchine e provola affumicata  in particolare, con zucchine trifolate e cubettini di provola affumicata, ingentilita dalla ricotta , è deliziosa e fragrante, soprattutto se ben calda .

Quiche zucchine e provola affumicata
Preparazione: 
Cottura: 
Tempo totale: 
Ingredienti
  • Pasta sfoglia pronta 1 rotolo
  • zucchine trifolate circa 5 zucchine
  • uova 3
  • ricotta 125 g
  • Provola affumicata 250 g
  • Parmigiano grattugiato 5 cucchiai
Procedimento
  1. Se non avete le zucchine trifolate già pronte, preparatele cuocendo le rondelle di zucchine con olio , burro e cipolla tritata in una casseruola, lasciando evaporare bene l' acqua che in genere viene rilasciata dalle zucchine, salate e pepate .
  2. Mentre le zucchine si raffreddano , tagliate la provola a cubettini piuttosto piccoli, o tritatela grossolanamente .
  3. In una ciotola sbattete 3 uova ben salate con una ricottina piccola, 3 cucchiai di parmigiano grattugiato e la provola.
  4. Aggiungete le zucchine e mescolate bene.
  5. Foderate una teglia da crostata con la pasta sfoglia. Se usate uno stampo in silicone , è sufficiente stendere direttamente la sfoglia nello stampo, altrimenti imburrate uno stampo normale prima di mettere la sfoglia .
  6. Riempite con il composto di uova e spolveratelo con altro parmigiano , poi ripiegate la pasta sfoglia eccedente verso l' interno e lasciatela ricadere in parte sul composto.
  7. Infornate a 180 gradi per circa 30 minuti o fino a doratura .

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Valuta questa ricetta: