Pomodorini gratinati

Pomodorini gratinati, perchè? Avete presente quando vi avanzano dei pomodorini piuttosto maturi ma non da buttare via, che non mettereste in una insalata ma che vorreste tanto utilizzare? Nella mia filosofia a sprechi zero, visto che i miei figli mangiano pomodorini come se fossero caramelle, mi capita spesso di trovarmi in questa situazione. Ecco quindi che i pomodorini gratinati diventano un contorno gustosissimo, leggero, facile e velocissimo. Se non sono destinati a bambini, potete arricchire la panure con peperoncino in polvere e renderli dolci e piccanti insieme. Un unico problema: non bastano mai!

Pomodorini gratinati
Preparazione: 
Cottura: 
Tempo totale: 
Ingredienti
  • Circa 20 pomodorini datterini piuttosto grandi
  • 1 piccola tazza di pangrattato
  • 2 cucchiai di prezzemolo tritato
  • 1 spicchio di aglio
  • Olio extravergine di oliva quanto basta
  • Sale e pepe
Procedimento
  1. Tagliate per il verso della lunghezza i pomodorini.
  2. In una ciotola mescolate il pangrattato, il prezzemolo, l'aglio schiacciato con l'apposito strumento, salate e pepate a piacere.
  3. Mescolate bene con le mani il contenuto della ciotola, schiacciando in modo che i sapori si amalgamino al meglio.
  4. Prendete ora ogni mezzo pomodorino e tuffatelo nella ciotola con il pangrattato insaporito dalla parte del taglio, giratelo e rigiratelo, poi lasciate che la parte con il taglio assorba il più possibile del pangrattato.
  5. Disponete i pomodorini mano a mano che li ricoprite di pangrattato su una teglia da forno ricoperta di carta da forno. Quando tutti saranno pronti, irrorateli con qualche giro di olio di oliva, salate ancora un pochino e infornate a forno caldo a 200° per 10 minuti.
  6. Dopodiché abbassate il fuoco a 160° e lasciateli andare per 15 - 20 minuti.
  7. Quando vi sembrano ben cotti e ammorbiditi gratinateli cinque o sei minuti con grill ventilato per creare una bella crosticina dorata in superficie.
  8. Ottimi da mangiare sia bollenti che tiepidi!

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Valuta questa ricetta: