Pollo al porto e funghi con cipolline caramellate

Ebbene si, un’altra ricetta con il pollo…il Pollo al porto e funghi con cipolline caramellate  è un modo davvero super saporito di usare il mio adorato petto di pollo. Semplice e veloce, come sempre, e di grande effetto, e soprattutto buonissimo. Io lo associo alle cipolline caramellate perchè secondo me si accompagnano a meraviglia. Provare per credere.

Pollo al porto e funghi con cipolline caramellate
 
Preparazione
Cottura
Tempo totale
 
Porzioni: 2
Ingredienti
  • 1 petto di pollo intero
  • qualche cucchiaio di farina 00
  • una busta di funghi misti surgelati
  • 1 spicchio di aglio
  • olio e.v.o. q.b.
  • due noci di burro
  • 1 scalogno piccolo
  • 500 g di cipolline fresche
  • un cucchiaio di zucchero
  • due cucchjai di aceto bianco
  • mezzo bicchiere di porto
  • sale e pepe q.b.
Procedimento
  1. Cominciate con i funghi. Ovviamente, i funghi freschi sarebbero perfetti, ma optando per soluzioni veloci, quelli surgelati vanno benissimo. In una pentola dotata di coperchio fate rosolare lo spicchio di aglio tagliato a metà con una noce di burro e due cucchiai di olio. Aggiungete i funghi ancora surgelati, salate e pepate.
  2. Coprite la pentola e lasciate cuocere a fuoco medio finchè i funghi non rilasciano la loro acqua. Togliete il coperchio e cuocete finchè i funghi non si siano asciugati.
  3. Ora prepariamo le cipolline caramellate al forno. In una pirofila mettete le cipolline sbucciate, conditele con olio e sale e ponetele in forno a 190 gradi finchè non risultino morbide e leggermente colorite.
  4. A questo punto cospargete con un cucchiaio di zucchero e l' aceto, mescolate e infornate nuovamente per 5 minuti, finchè non si asciugano e caramellano alla perfezione.
  5. Ora tagliate il petto di pollo a bocconcini di media grandezza, e infarinateli bene. Passateli poi in uno scolapasta o un setaccio, per eliminare la farina in eccesso.
  6. In una capiente padella fate rosolare lo scalogno tritato finemente con olio e burro. Appena comincia ad ammorbidirsi, unite i cubetti di pollo e rosolate a fiamma viva fino a doratura.
  7. Quando il pollo sarà ben dorato, e prima che lo scalogno bruci, sfumate con il porto. Se siete coraggiosi e sprezzanti del pericolo, fiammeggiate il tutto.
  8. Lasciate evaporare un pochino il porto, poi aggiungete i funghi.
  9. Cuocete ancora per qualche minuto a fuoco medio.
  10. Servite il Pollo al porto e funghi con le cipolline caramellate tenute in caldo nel forno spento.

 

Iscriviti alla Newsletter diCucina con Benedetta

Invalid email address

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Valuta questa ricetta:  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.