Piselli brasati

La ricetta per i piselli brasati  può sembrare una banalità, ma da quando ho sentito che parecchie amiche per piselli di contorno intendono una scatola di  piselli aperta e scaldata con poco olio, ho cominciato a pensare che potrebbe essere utile a qualcuno!

Innanzi tutto meglio sempre usare i piselli surgelati, io uso i pisellini primavera di una nota marca perché sono dolci e teneri.

Cucinarli è semplicissimo e il risultato sono pisellini teneri e saporitissimi, da leccarsi i baffi. Come spesso leggete nelle mie ricette, io parto mettendo su tutto a freddo, il risultato è decisamente migliore. Provate e sappiatemi dire!

Piselli brasati
Preparazione: 
Cottura: 
Tempo totale: 
Ingredienti
  • 1 confezione piccola di pisellini primavera surgelati
  • ½ cipolla
  • 2 cucchiai di olio di semi di mais
  • 1 grossa noce di burro
  • 1 bicchiere di acqua
  • Sale e pepe q.b.
Procedimento
  1. In una pentola bassa e larga munita di coperchio mettete la cipolla tritata finemente e tutti gli altri ingredienti, per il sale regolatevi voi, io di solito ne uso un cucchiaino piuttosto scarso.
  2. Accendete il fuoco a fiamma media e coprite.
  3. Quando il tutto prende bollore, mescolate, ricoprite e abbassate la fiamma al minimo.
  4. Lasciate cuocere piano piano per almeno 1 ora mescolando di tanto in tanto. Se vi sembrano troppo asciutti aggiungete ancora poca acqua ai piselli brasati.
  5. Assaggiate per capire il grado di cottura, e se vi sembrano pronti scoperchiate e lasciate evaporare eventuale liquido in eccesso.
  6. Servite ben caldi

 

  •  
    8
    Shares
  •  
  •  
  • 7
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Valuta questa ricetta: