Piselli brasati

La ricetta per i piselli brasati  può sembrare una banalità, ma da quando ho sentito che parecchie amiche per piselli di contorno intendono una scatola di  piselli aperta e scaldata con poco olio, ho cominciato a pensare che potrebbe essere utile a qualcuno!

Innanzi tutto meglio sempre usare i piselli surgelati, io uso i pisellini primavera di una nota marca perché sono dolci e teneri.

Cucinarli è semplicissimo e il risultato sono pisellini teneri e saporitissimi, da leccarsi i baffi. Come spesso leggete nelle mie ricette, io parto mettendo su tutto a freddo, il risultato è decisamente migliore. Provate e sappiatemi dire!

Piselli brasati
 
Preparazione
Cottura
Tempo totale
 
Porzioni: 3
Ingredienti
  • 1 confezione piccola di pisellini primavera surgelati
  • ½ cipolla
  • 2 cucchiai di olio di semi di mais
  • 1 grossa noce di burro
  • 1 bicchiere di acqua
  • Sale e pepe q.b.
Procedimento
  1. In una pentola bassa e larga munita di coperchio mettete la cipolla tritata finemente e tutti gli altri ingredienti, per il sale regolatevi voi, io di solito ne uso un cucchiaino piuttosto scarso.
  2. Accendete il fuoco a fiamma media e coprite.
  3. Quando il tutto prende bollore, mescolate, ricoprite e abbassate la fiamma al minimo.
  4. Lasciate cuocere piano piano per almeno 1 ora mescolando di tanto in tanto. Se vi sembrano troppo asciutti aggiungete ancora poca acqua ai piselli brasati.
  5. Assaggiate per capire il grado di cottura, e se vi sembrano pronti scoperchiate e lasciate evaporare eventuale liquido in eccesso.
  6. Servite ben caldi

 

Iscriviti alla Newsletter diCucina con Benedetta

Invalid email address

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Valuta questa ricetta:  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.