pasta frolla lievitata

Questa pasta frolla lievitata  contiene una minore  quantità di burro  rispetto alla ricetta della pasta frolla friabile, e contiene lievito , in modo da farla risultare soffice.

Ottima per biscottini o pasticceria mignon , io  trovo  la pasta frolla lievitata eccellente anche per le crostate, magari quelle semplici con la marmellata.

I consigli di preparazione sono gli stessi della pasta frolla friabile…..

Pasta frolla lievitata
 
Preparazione
Cottura
Tempo totale
 
Ingredienti
  • farina bianca - 500 g
  • burro - 150 g
  • zucchero - 150 g
  • uova - 2
  • vanillina - 1 bustina
  • limone scorza grattugiata
  • lievito per dolci - 1 bustina
  • acqua - q b
  • sale una presa
Procedimento
  1. In un robot da cucina mettete la farina, lo zucchero, la vanillina e la scorza grattugiata di limone, una presa di sale, il lievito per dolci e il burro freddissimo.
  2. Frullate fino ad ottenere un composto sabbioso
  3. Aggiungete le uova e frullate ancora, poi trasferite l' impasto sulla spianatoia infarinata o coperta di carta da forno, e lavoratela velocemente con le mani fredde, aggiungendo acqua fino ad ottenere un composto morbido ed elastico .
  4. Coprite la pasta frolla con pellicola trasparente e lasciatela riposare in frigorifero per una oretta.

 

Iscriviti alla Newsletter diCucina con Benedetta

Invalid email address

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Valuta questa ricetta:  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.