orata aromatica al sale

L’ Orata aromatica al sale è un modo gustoso di cucinare l’ orata, pur essendo decisamente light, dato che la cottura al sale non prevede aggiunta di grassi.

A dire la verità, questo tipo di cottura mi ha permesso, anni fa, di cominciare ad apprezzare i pesci interi, tipo orata e branzino, che cotti in altri modi non mi piacevano. Ora, con il passare degli anni, ho imparato a mangiare e apprezzare tutto il pesce o quasi, ma la prima orata aromatica al sale non la dimenticherò mai ! Non volevo nemmeno toccarla, la ho fatta maneggiare da mio marito, molto meno schizzinoso di me….

Poi il sapore delicato di questo pesce mi ha fatto ricredere, e da allora lo ho cucinato in molti modi diversi, e ho imparato a pulirlo e maneggiarlo senza problemi.

Per fortuna, comunque, i miei pescivendoli di fiducia sono molto pazienti e in genere mi sfilettano i pesci , risolvendomi il problema 🙂

Orata aromatica al sale
 
Preparazione
Cottura
Tempo totale
 
Porzioni: 2
Ingredienti
  • una grossa orata
  • prezzemolo
  • uno spicchio di aglio
  • mezzo scalogno
  • un limone
  • sale grosso qb
Procedimento
  1. Fatevi preparare l' orata freschissima dal pescivendolo, che toglierà le interiora e lascerà una fessura nella pancia dell' orata.
  2. Sciacquate bene il pesce, anche all' interno, e asciugatelo.
  3. Preparate un trito di prezzemolo , aglio, scalogno e aggiungetevi la scorza grattugiata di un limone.
  4. Salate leggermente l' interno del pesce e pepatelo. Inserite il trito nella pancia, stendendolo bene. Completate inserendo una o due fettine sottili di limone e richiudete l' orata.
  5. In una pirofila che sia il più possibile delle stesse dimensioni dell' orata mettete uno strato di sale grosso , quindi adagiatevi sopra il pesce e ricopritelo completamente di sale, lasciando fuori la coda.
  6. Mettete in forno a 220 gradi circa per una mezz'ora o 50 minuti , a seconda delle dimensioni del pesce.
  7. Una volta terminata la cottura, eliminate la crosta di sale e servite accompagnando con insalatina mista.

 

  •  
    13
    Shares
  •  
  •  
  • 12
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Valuta questa ricetta:  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.