Hamburger Benny burger

Big Mac? No, Benny burger! Ieri sera ho preparato questi hamburger, anzi bacon cheeseburger fantastici che devo assolutamente condividere con voi, perchè erano talmente buoni da superare quelli che ho mangiato nei vari fast food…e vi assicuro che ne ho mangiati tanti! A parte tutto quello che di male si dice del cibo dei fast food, secondo me gli hamburger, se ben preparati e con ingredienti buoni, sono fantastici e aiutano a variare la monotonia delle cene classiche, tipo secondo e contorno.

La cosa più buona è la salsa, che mi sono inventata io, variando abbondantemente la ricetta della salsa Big Mac, e ottenendone una nuova che è uno spettacolo, ed è super veloce.

Il bacon si trova in qualsiasi supermercato, fatevelo tagliare sottile, così diventa croccantissimo. Io ne ho messo poco, ma voi abbondate pure!

Il formaggio, a rigore, dovrebbe essere cheddar, ma non trovandolo vanno benissimo le fette di formaggio da toast che si trovano in commercio, ma eviterei le sottilette che si sciolgono troppo. Ma anche qui, va a gusti.

Sapete cosa manca ? Qualche foglia di lattuga, ma non la avevo a disposizione!

Hamburger Benny burger
Preparazione: 
Cottura: 
Tempo totale: 
Ingredienti
Per l'hamburger
  • 4 panini grandi al sesamo
  • 4 hamburger di manzo
  • 1 pomodoro
  • 8 fette di bacon
  • 4 fette di formaggio
Per la salsa
  • 4 cetriolini sottaceto
  • 1 cipollotto fresco
  • mezzo tubetto di maionese
  • 3 cucchiai di olio evo
Procedimento
  1. Cominciamo con il preparare la salsa. Nel bicchiere del frullatore ad immersione mettete i cetriolini, la parte bianca del cipollotto, la maionese e l'olio e frullate molto bene.
  2. Mettete la salsa in una ciotolina e conservatela fuori dal frigo.
  3. Mettete a cuocere le fette di bacon in una padella antiaderente molto calda, basta 1 minuto per lato, poi togliete il bacon croccante dalla padella e conservatelo in un piatto.
  4. Affettate sottilmente il pomodoro e mettete le fettine ad asciugare su di un paio di strati di carta da cucina, cosparsi con un po' di sale.
  5. Accendete il forno a 200 gradi, ventilato, lasciando dentro la placca in modo che diventi caldissima.
  6. Nel frattempo, sulla bistecchiera caldissima cuocete gli hamburger di manzo fino a raggiungere il grado di cottura che vi piace.
  7. Quando vi sembra che manchino un paio di minuti alla cottura degli hamburger, mettete sulla placca del forno, coperta con carta forno, i panini aperti a metà con la parte interna rivolta verso il basso.
  8. Infornate per un minuto o due, il pane deve scaldarsi e abbrustolirsi un pochino, ma non fatelo diventare pane biscotto!
  9. Quando gli hamburger sono cotti, spegnete il fuoco e mettete le fette di formaggio sopra ad ogni hamburger.
  10. Ora montate i panini: su ogni parte del pane mettete abbondante salsa, poi l'hamburger con il formaggio, due fettine di bacon, qualche fettina di pomodoro ed altra salsa.
  11. Richiudete il tutto e mangiate subito.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Valuta questa ricetta: