Gnocchi speck e noci

Gli Gnocchi speck e noci sono semplicissimi da preparare, saporiti e gustosi grazie allo speck Alto Adige, che io amo moltissimo.

Dato che mi piace giocare con le consistenze, ho abbinato la morbidezza degli gnocchi di patate con la croccantezza delle noci, e i due tipi di cottura dello speck, in parte morbido e in parte croccante. E poi diciamocelo, lo speck e le noci vanno a nozze!

Come sempre io vi consiglio di prepararvi gli gnocchi di patate in casa seguendo la mia ricetta che trovate QUI, ma gli gnocchi speck e noci saranno squisiti anche usando gnocchi confezionati, magari di buona qualità.

Gnocchi speck e noci
 
Preparazione
Cottura
Tempo totale
 
Porzioni: 4
Ingredienti
  • 500 g di gnocchi di patate
  • 70 g di speck
  • 5 o 6 grosse noci
  • 50 g di burro
  • 1 confezione di panna da cucina
  • 2 cucchiai di Parmigiano grattugiato
  • ⅓ bicchiere di vino bianco
Procedimento
  1. Cominciate a rompere le noci per ricavarene i gherigli.
  2. Cercate di mantenere integri 4 mezzi gherigli, il resto spezzettatelo con le mani, finemente ma non troppo.
  3. Prendete ora le fettine di speck. Tagliatene una metà a julienne per il senso della lunghezza, in modo da ottenere delle lunghe striscioline. Mettete da parte.
  4. Tagliate il rimanente speck a pezzettini più piccoli,
  5. In una pentola antiaderente bassa e larga fate sciogliere mettà del burro e quando quest’ultimo comincia a schiumare aggiungete le striscioline lunghe di speck. Fatele rosolare qualche minuto a fiamma medio alta, in modo da renderle croccanti ma non bruciacchiate. Quando vi sembrano a posto, toglietele dalla pentola e mettetele da parte, le useremo per la decorazione del piatto.
  6. Nella stessa pentola aggiungete ora lo speck tagliato in pezzi piccoli e il rimanente burro.
  7. Fate rosolare un paio di minuti, poi aggiungete il vino bianco e fate cuocere finchè la parte alcoolica non sarà evaporata.
  8. Aggiungete la panna da cucina e le noci sbriciolate e mescolate bene, cuocendo a fiamma bassa per altri 2 o 3 minuti, pepando ma non salando, dato che lo speck è già molto sapido.
  9. In una pentola con abbondante acqua bollente salata cuocete gli gnocchi di patate. Quando gli gnocchi tornano a galla, usate un mestolo forato per trasferirli nella pentola con il condimento, insieme a poca acqua di cottura.
  10. Mantecate molto delicatamente il tutto, per non rompere gli gnocchi, aggiungendo il parmigiano grattugiato.
  11. Impiattate ora i vostri gnocchi speck e noci decorando ogni piatto con un ciuffetto abbondante di speck croccante e un mezzo gheriglio di noce, e servite.

 

  •  
    26
    Shares
  •  
  •  
  • 26
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Valuta questa ricetta:  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.