Fusilli porcini e gamberetti

I Fusilli porcini e gamberetti mi ricordano un po’ gli anni 80, quando si chiamavano “mari e monti”questo tipo di accostamenti . In effetti sono sapori che in teoria non dovrebbero avere niente in comune tra loro, ma non è vero.

I funghi porcini, superbamente saporiti e ricchi, stanno benissimo con i gamberetti, dolci e delicati, soprattutto se usate, come ho fatto io, dei gamberetti molto molto piccoli.

I Fusilli porcini e gamberetti sono cremosi, saporiti e delicati, né troppo sapidi né troppo dolci.Un piatto di pasta davvero buono, sia che lo serviate in una occasione speciale, sia che ve lo gustiate in famiglia in tutto relax. In fin dei conti, prepararlo è facile e eloce, come sempre!

Ultima nota: ho usato sia funghi che gamberetti surgelati, ormai dovreste conoscere la mia fissa per la migliore qualità dei crostacei surgelati, e i funghi…pura comodità!

Fusilli porcini e gamberetti
Preparazione: 
Cottura: 
Tempo totale: 
Ingredienti
  • 200 g di fusilli
  • 500 g di funghi porcini tagliati a cubetti (surgelati o freschi)
  • 500 g di gamberetti mignon surgelati, già sgusciati e privi delle testine
  • 50 g di burro
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 1 spicchio di aglio
  • Prezzemolo tritato q.b.
  • 2 cucchiai di panna da cucina
  • 1 spruzzata di brandy
  • Sale e pepe q.b.
Procedimento
  1. Nella pentola capiente nella quale finiremo di cuocere la pasta mettete a freddo i funghi, lo spicchio di aglio pulito e tagliato a pezzetti, un cucchiaio di olio e uno di prezzemolo.
  2. Accendete il fuoco e quando i funghi cominciano a soffriggere e rilasciare la loro acqua, salateli e coprite con il coperchio, facendoli cuocere a fiamma bassa finchè il liquido non sarà evaporato.
  3. A questo punto aggiungete il burro e la panna, fate sciogliere e spegnete il fuoco dopo aver salato nuovamente e pepato.
  4. In un padellino mettete un cucchiaio di olio, fatelo scaldare a fiamma viva e buttate i gamberetti, ben lavati ed asciugati.
  5. Fate rosolare i gamberetti per pochi secondi, poi spruzzateli con poco brandy e cuocete ancora er non più di un minuto, o diventeranno duri.
  6. Spegnete il fuoco e lasciateli intiepidire in una fondina.
  7. Cuocete la pasta al dente, poi quando è pronta scolatela e mettetela nella pentola con i porcini, aggiungendo anche poca acqua di cottura.
  8. Fate saltare la pasta per un minuto, poi aggiungete la maggior parte dei gamberetti, lasciandone da parte un po’ per la decorazione dei piatti.
  9. Saltate ancora un minuto e servite i vostri Fusilli porcini e gamberetti cosprsi con i gamberetti tenuti da parte e un po’ di prezzemolo tritato.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Valuta questa ricetta: