Crostata pollo e funghi

Crostata pollo e funghi

La crostata pollo e funghi e una variante casalinga e semplificata della famosa chicken pieinglese. Io vado pazza per la cucina inglese, più o meno contrariamente a chiunque altro, a parte gli inglesi ovviamente! Sono stata in Inghilterra varie volte e ho sempre trovato cose favolose da mangiare, tra le quali questa deliziosa, cremosa, saporita pie.

La ricetta, che ho provato a realizzare anche nella versione originale, è squisita! In questa versione, inventata da me, ho provato ad alleggerirla un pochino e ho trovato, con infinita gratitudine, che è altrettanto buona!

Ho eliminato la panna e la besciamella e le ho sostituite con ricotta ammorbidita con poco latte, ben insaporita ma leggera. Inutile dire che nella mia visione veloce e facile delle ricette ho usato funghi surgelati, ma nessuno vi impedisce di usare quelli freschi!

In ogni caso, il risultato è uno spettacolo di croccantezza e sapore cremoso all’interno. Provate e sappiatemi dire!

Crostata pollo e funghi
 
Preparazione
Cottura
Tempo totale
 
Porzioni: 6
Ingredienti
  • 2 rotoli rotondi di pasta brisè
  • 1 petto di pollo abbastanza grande
  • 2 porri
  • 350 g circa di funghi champignons surgelati
  • 200 g di ricotta fresca
  • 2 o 3 cucchiai di latte
  • 1 cucchiaio di parmigiano grattugiato
  • ½ bicchiere di vino bianco
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 1 tuorlo d’uovo
  • Sale e pepe q.b.
Procedimento
  1. Tagliate la parte bianca dei porri a fettine molto sottili e mettetele a rosolare in una ampia padella con l’olio.
  2. Pulite e tagliate il petto di pollo a dadini piuttosto piccoli, quindi aggiungeteli ai porri nella padella, rosolando qualche istante.
  3. Aggiungete i funghi ancora surgelati, salate e pepate.
  4. Mescolate bene e quando il composto riprende bollore sfumate con il vino bianco.
  5. Lasciate evaporare la parte alcoolica, poi abbassate il fuoco al minimo e lasciate cuocere finchè non è asciutto, poi spegnete il fuoco .
  6. In una ciotola capiente mettete la ricotta, il parmigiano, il latte e mescolate bene con una frusta. Salate e pepate.
  7. Versate il composto di pollo ormai tiepido nella ciotola con la ricotta e mescolate bene.
  8. Foderate una tortiera da crostata con uno dei cerchi di pasta brisè, ancora sul suo supporto di carta forno. E punzecchiate leggermente il fondo con i rebbi di una forchetta.
  9. Versate il ripieno nel guscio di pasta, cercando di formare una piccola cupola al centro, poi ricoprite con il secondo cerchio di pasta.
  10. Ripiegate i bordi della pasta eccedenti su se stessi, formando una specie di cordoncino che ripiegherete verso l’interno della crostata.
  11. Spennellate la superficie con il tuorlo allungato con due cucchiai di acqua e moderatamente salato.
  12. Create con uno stecchino un camino centrale, cioè un buco della larghezza di 3 mm circa, dal quale uscirà il vapore in eccesso. Io in genere creo alcuni mini camini anche intorno alla crostata, allo stesso scopo.
  13. Infornate la crostata pollo e funghi in forno a 180° e lasciatela cuocere circa 30 minuti, o finchè non risulti ben dorata, poi estraetela e lasciatela leggermente intiepidire, poi servitela .

 

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Valuta questa ricetta:  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.