corona di risotto e prosciutto di Modena DOP

La corona di risotto e prosciutto di Modena DOP è un piatto davvero speciale, che può sembrare impegnativo ma in realtà non lo è.  Basta un po’ di pazienza nel disporre bene le fette di prosciutto, e il gioco è fatto. Il problema, semmai, è quello di non mangiarsi tutto il prosciutto di Modena DOP prima di essere riusciti a foderare la tortiera!

Scherzi a parte, ho voluto creare questo piatto delle grandi occasioni con il mio ingrediente favorito per poter apprezzare le straordinarie qualità del prosciutto di Modena DOP anche quando viene cotto, come in questo caso.

Ho realizzato volutamente un risotto delicato e fresco, accostando noci, mascarpone e rucola, per esaltare la sapidità della corona esterna.

Il risultato è davvero uno spettacolo, sia per gli occhi che per il palato.

Corona di risotto e prosciutto di Modena DOP
Preparazione: 
Cottura: 
Tempo totale: 
Ingredienti
  • 350 g riso vialone nano
  • ½ cipolla
  • ½ bicchiere di vino bianco
  • 2 manciate abbondanti di rucola fresca
  • 1 manciata di gherigli di noce
  • 120 g di mascarpone
  • 30 g burro + 10 g per imburrare
  • 150 g di prosciutto di Modena DOP
  • Brodo vegetale q.b.
Procedimento
  1. Cominciate con il risotto tritando finemente la cipolla e facendola rosolare con il burro in una casseruola. Aggiungete poco brodo per farla appassire bene senza bruciarla.
  2. Aggiungete ora il riso, mescolate e lasciate tostare per circa 3 minuti a fiamma moderata.
  3. Bagnate con il vino bianco e lasciatelo evaporare bene, poi portate avanti la cottura del riso con il brodo vegetale per 15 minuti.
  4. Tritate grossolanamente la rucola e i gherigli di noce, quindi aggiungeteli al risotto che ormai è quasi pronto. Manterremo la cottura abbastanza al dente perché poi la corona va messa in forno.
  5. Passati 2 o 3 minuti spegnete il fuoco e mantecate il risotto con il mascarpone e il parmigiano. Lasciatelo da parte.
  6. Foderate uno stampo da ciambella del diametro di 22 cm , ben imburrato, con le fette di prosciutto di Modena DOP, sovrapponendole leggermente in modo da coprire interamente l’incavo della corona. Lasciate pure che parte delle fette sporgano all’esterno, le ripiegheremo poi.
  7. Ora trasferite con l’aiuto di un cucchiaio il risotto all’interno della teglia foderata di prosciutto, premendo bene in modo da non creare spazi vuoti.
  8. Ripiegate le eccedenze del prosciutto sulla superficie della corona, e se non sono sufficienti a ricoprire tutto il risotto aggiungetene altre per chiudere bene il tutto.
  9. Ponete ora la corona di risotto e prosciutto di Modena DOP in forno preriscaldato a 180° per circa 30 minuti.
  10. Sfornate, lasciate intiepidire e capovolgete cautamente la corona sul piatto da portata.
  11. Servite tagliando a fette con un coltello affilato.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Valuta questa ricetta: