Ciambella marmorizzata

ciambella marmorizzata

La ciambella marmorizzata è una torta classica, molto nota e con moltissime varianti.

Si tratta, in fin dei conti, di mescolare in modo creativo una parte di torta alla vaniglia con una parte di torta al cioccolato.

La ciambella marmorizzata, quindi, si può preparare con qualsiasi ricetta di torta base… ma questa versione di ciambella marmorizzata che vi propongo è davvero soffice e squisita.

Essendo una via di mezzo tra una torta al cioccolato e una torta margherita , la ciambella marmorizzata accontenta tutti, soprattutto i bambini che ne vanno pazzi.

Con lo stesso impasto, provate a realizzare dei muffins o tortine, ottime monoporzioni che i bambini possono portarsi a scuola come merenda… ma mettetene vari in cartella, vanno a ruba !

Ciambella marmorizzata
 
Preparazione
Cottura
Tempo totale
 
Porzioni: 8
Ingredienti
  • 200 g di burro
  • 175 g di zucchero
  • 1 bustina di vanillina
  • 4 uova
  • un pizzico di sale
  • 175 farina
  • 125 g frumina
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • due cucchiaini di cacao amaro
Procedimento
  1. Mettete in una ciotola dai bordi alti il burro ammorbidito a temperatura ambiente , e montatelo a crema con le fruste elettriche.
  2. Aggiungete lo zucchero e la vanillina e montate bene fino ad ottenere un composto spumoso.
  3. Aggiungete, una alla volta, le uova, facendo ben amalgamare prima di aggiungere l' uovo successivo.
  4. Aggiungere n pizzico di sale, le farine e il lievito.
  5. Mescolate bene, poi imburrate e infarinate uno stampo a cerniera per ciambella.
  6. Distribuite nello stampo due terzi del composto.Al resto
  7. Al composto rimanente aggiungete 2 cucchiaini di cacao amaro e un cucchiaio di latte, se dovesse risultare troppo solido.
  8. Distribuite la parte di composto al cacao sopra a quello bianco. Poi delicatamente, con una forchetta , create dei vortici dal basso verso l' alto, in modo da variegare la torta.
  9. Cuocete in forno statico a 180 gradi per 45 minuti, o finchè uno stuzzicadente inserito nelle torta non ne esca ben asciutto.
  10. Fate riposare la torta qualche minuto in forno spento a sportello semiaperto.
  11. Togliete dal forno, fate raffreddare completamente, estraetela dalla tortiera, capovolgendola, e servite.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Valuta questa ricetta:  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.