brodo di carne

Il brodo di carne è una preparazione di base assolutamente fondamentale in una buona cucina casalinga.

Quando si sa far bene il brodo, si è già a metà dell’opera, soprattutto nel caso di risotti o minestre.

La cosa fondamentale, ovviamente, nella preparazione del brodo di carne, è il pezzo di carne! Spesso i macellai o i supermercati tentano di venderci dei pezzi di carne molto grassi, adducendo il pretesto che il brodo verrà più saporito. Io, personalmente, rifuggo dalla carne grassa! Non per questioni dietetiche, ma puro e semplice gusto. Dando per scontato che utilizzeremo poi la carne per qualche altra preparazione, trovarmi con un pezzo di carne bollita pieno di grasso non mi piace! Inoltre il brodo, se eccessivamente grasso, deve essere poi sgrassato. Il brodo di carne, di solito, si fa con un bel taglio abbastanza magro di manzo, al quale si possono associare un bel pezzo di osso spugnoso, o una mezza gallina non troppo grassa. Varianti del brodo di carne sono brodi di volatili, come il brodo di cappone o il brodo di faraona, entrambi estremamente saporiti. Alla carne, durante la cottura, si associano delle verdure. Anche qui, va molto a gusto. Io uso sedano, carota, cipolla, un rametto di prezzemolo e niente altro.

Ecco quindi come io personalmente preparo un buon brodo di carne, in cui cucinare magari dei meravigliosi tortellini o dei passatelli …

Brodo di carne
 
Preparazione
Cottura
Tempo totale
 
Ingredienti
  • 500- 600 g di polpa magra di coscia di manzo
  • Mezza gallina ben pulita, o un pezzo di osso spugnoso
  • Due carote
  • Due coste di sedano
  • Una cipolla piccola
  • Un po' di prezzemolo
  • Sale grosso
Procedimento
  1. Pelate, spuntate, lavate e tagliate a pezzi grossolani le due carote.
  2. Pulite e tagliate in due o tre pezzi le coste di sedano, conservando le foglie , alcubne delle quali laverete e aggiungerete nella pentola.
  3. Sbucciate e tagliate a metà la cipolla.
  4. In una pentola alta e capiente versate acqua fredda fino a raggiungere i due terzi circa.
  5. A freddo, mettete nell'acqua le verdure, un cucchiaio e mezzo circa, dipende dalla grandezza della pentola, di sale grosso, e la carne accuratamente pulita, se volete, datele il più possibile del grasso, io lo consiglio.
  6. Mettete sul fuoco e portate a bollore. A questo punto, schiumate il brodo finchè il brodo non sia limpido.
  7. Cuocete a fuoco basso , coperto, per circa 2 ore.
  8. Una volta pronto, togliete la carne che conserverete per altre preparazioni , e filtrate il brodo di carne con un colino a maglie abbastanza fini.
  9. Mettete il brodo a raffreddare, se non volete usarlo subito.
  10. Una volta freddo, molto freddo, potete rimuovere il grasso dalla superficie molto facilmente....per avere un brodo saporito ma senza fastidiosi "occhi".

 

  •  
    26
    Shares
  •  
  •  
  • 18
  • 8
  •  
  •  
  •  
  •  

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Valuta questa ricetta:  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.