Bocconcini di pollo in crema di cipolle al limone

Bocconcini di pollo in crema di cipolle al limone sembra un titolo complicato per un piatto complicato, invece è un piatto facile e veloce, come sono sempre le mie ricette. Questi bocconcini di pollo hanno un sapore davvero speciale, soprattutto se si riesce ad equilibrare bene il rapporo tra il latte e il succo di limone…meglo mettere poco succo di limone, credetemi. Il sapore e il profumo stanno nella scorza gattugiata, ma anche con quella + bene non eccedere. Un secondo piatto profumato e leggero, buonissimo, che se accompagnato da un po’ di riso, come ho visto fare nel ristorantino che mi ha ispirao la ricetta, diventa un favoloso piatto unico. Il ristorante in questione acompagnava i Bocconcini di pollo in crema di cipolle al limone con uno sformato di riso venere bollito e messo in uno stampino. Favoloso.

Bocconcini di pollo in crema di cipolle al limone
Preparazione: 
Cottura: 
Tempo totale: 
Ingredienti
  • 1 petto di pollo
  • 2 cipolle
  • 1 limone
  • farina 00 q.b.
  • 3 cucchiai di olio e.v.o.
  • latte intero q.b.
  • sale e pepe q.b.
Procedimento
  1. Pulite e affettate le cipolle in fettine MOLTO sottili, usando una mandolina. In alternativa, potreste anche tritarle, ma il risultato non è lo stesso.
  2. In una padella molto capiente fate rosolare a fuoco bassissimo le cipolle con l'olio, bagnandole con piccole quantità di acqua fino a che non diventano praticamente trasparenti, appassite ma non dorate. Fate asciugare bene il liquido.
  3. Tagliate il petto di pollo in cubetti di dimensioni medio piccole, circa 1,5 cm di lato. Infarinate kleggermente i bocconcini di pollo, eliminate l'eccesso di farina con un setaccio e mettete a rosolare con le cipolle, alzando il fuoco.
  4. Fate dorare i bocconcini di pollo, poi abbassate nuovamente il fuoco bagnando con poco latte. Coprite e lasciate cuocere alcuni minuti, circa 10.
  5. Ora alzate nuovamente la fiamma, aggiungete la scorza grattugiata di mezzo limone, un paio di cucchiai di succo di limone, ma non eccedete, salate e pepate.
  6. Dopo aver saltato il tutto per un paio di minuti, i nostri bocconcini sono pronti da servire.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Valuta questa ricetta: